Berti: “Difficile non far giocare questo Icardi, ma Milito non è finito. Fossi al posto di Mazzarri…”

Nicola Berti Inter-Samp
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Milito o Icardi? E’ questo il letimotiv che ha accompagnato le ultime uscite dell’Inter. I numeri sembrano non lasciare spazio a interpretazioni, visto il rendimento offerto dall’ex centravanti blucerchiato contro Fiorentina e Cagliari, ma tra opinionisti e addetti ai lavori c’è ancora chi si schiera dalla parte del Principe.

Ospite della solita rubrica del lunedì “GazzaOFFSIDE” su GazzettaTV, Nicola Berti è intervenuto sulla questione. Ecco il punto di vista dell’ex centrocampista nerazzurro: “Secondo me Milito non è finito. Chiaramente, vedendo questo Icardi, la sua media gol e i movimenti che sta facendo, sembra arrivato il momento giusto per effettuare il passaggio di consegne. Io, però, darei ancora un paio di partite al Principe, perchè vedo che migliora di gara in gara. Quindi credo gli si possa dare ancora qualche chance”.