Thohir: "Vidic al 90%. Branca? Lo ringrazio, ma era il momento di cambiare. Al suo posto..."

Thohir: “Vidic al 90%. Branca? Lo ringrazio, ma era il momento di cambiare. Al suo posto…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sbarcato poco fa all’aeroporto di Malpensa, Erick Thohir ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti che lo attendevano. Si parte da un’analisi degli ultimi risultati ottenuti dalla squadra: “Abbiamo fatto bottino pieno nelle ultime due partite. In questo momento c’è equilibrio e la squadra è più bilanciata. Grazie a Samuel la difesa è diventata più solida e con Hernanes abbiamo anche un’opzione centrale per il nostro attacco. Stiamo attraversando un buon periodo ma non voglio mettere pressione ai giocatori. Nel calcio ci sono alti e bassi, noi dobbiamo cercare di essere sempre solidi. Voglio che la squadra giochi al massimo delle sue possibilità e mi auguro che arrivino buoni risultati”.

Si parla poi di futuro, sia a livello tecnico che societario: Vidic? Non posso dire niente se la cosa è fatta al 90%. Quando sarà tutto definito faremo un annuncio, ma non posso parlare di cose che non sono ancora concrete. Nuovi partner? No, nessuno (sorride, ndr), Barki è in Indonesia. L’addio di Branca? Penso che abbia aiutato la squadra per diversi anni, era arrivato il momento di cambiare. Lo ringraziamo ma non sono previsti stravolgimenti perchè in quella posizione c’è Ausilio”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy