Samuel, Hernanes e Palacio: l'Inter riparte dai sudamericani

Samuel, Hernanes e Palacio: l’Inter riparte dai sudamericani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un pilastro in ogni reparto per trovare le prime vittorie in questo nuovo anno e rilanciarsi alla ricerca di posizioni di classifica che meglio si adattano ad una società come l’Inter. Samuel, Hernanes e Palacio hanno trascinato la squadra nei due successi ottenuti contro Sassuolo e Fiorentina, riportando serenità ad un ambiente in crisi.

Samuel stava bene da tempo, ma Walter Mazzarri non ha voluto rischiare e lo ha fatto risorgere da titolare contro gli emiliani, segnando il gol decisivo. A Firenze non è andato in rete, ma è stato monumentale: è in scadenza, non resterà ma sta facendo di tutto per aggiungere un Gran Finale al Triplete.

Hernanes arriva, si sistema in campo e regala subito sei punti alla sua nuova squadra. Tocchi d’alta classe, ma anche tanta quantità per un giocatore da sempre cercato dal tecnico livornese. E’ un giocatore esperto, che a volte vive “sottopelle” alla partita e che quando emerge può sempre risolvere ogni situazione. Mazzarri lo ha paragonato ad Hamsik, dicendo che sulla trequarti rende meglio. Come dargli torto…

Palacio non segnava dal derby. Così, ha deciso di rinascere a Firenze: un palo ed un gol per regalare tre punti all’Inter e per regalarsi un po’ di tranquillità dopo un periodo non facile.

L’Inter ricomincia da tre…

Fonte: Gazzetta dello Sport

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy