I gol delle punte fanno sorridere Mazzarri: l'attacco nerazzurro torna a far paura

I gol delle punte fanno sorridere Mazzarri: l’attacco nerazzurro torna a far paura

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La vittoriosa trasferta in terra toscana, che ha permesso all’Inter di conquistare tre punti pesantissimi contro la Fiorentina, ha regalato diversi segnali positivi a Walter Mazzarri. Infatti, a una certa solidità difensiva ritrovata e a all’ottimo inserimento in squadra di Hernanes, vanno sicuramente ad aggiungersi i gol degli attaccanti, che nell’ultimo mese erano rimasti a bocca asciutta.

Le reti messe a segno da Palacio e Icardi, potrebbero rappresentare la svolta in una stagione che ha visto solo il Trenza bucare i portieri avversari con una certa continuità. Statistiche alla mano, anche Maurito ha una media gol spaventosa ma, fino a questo momento, ha realizzato appena 3 gol (tutti decisivi ai fini del risultato finale).

In questo primo scorcio di 2014 le punte di Mazzarri non avevano ancora trovato la via del gol. Di conseguenza i risultati della squadra ne avevano risentito, nonostante la buona mole di gioco costruita in alcune partite. Attualmente resta sempre Palacio il miglior marcatore stagionale con 11 reti all’attivo in campionato, mentre Milito e Icardi hanno messo a segno solo 2 e 3 gol. L’ex attaccante della Sampdoria però, allo stadio Artemio Franchi ha mostrato una buona condizione fisica e la solita pericolosità negli ultimi sedici metri.

Il Principe, invece, pur rendendosi pericoloso in diverse occasioni, non è riuscito a perforare Neto. Anche contro il Sassuolo, Milito aveva sciupato almeno due nitide palle-gol sottoporta ma, grazie all’incornata di Samuel, i tre punti erano arrivati ugualmente. Senza dimenticare l’apporto in fase realizzativa di giocatori come Nagatomo, Guarin, Alvarez ed Hernanes, con Palacio tornato sui livelli di inizio stagione, Milito in lenta ripresa e Icardi pronto a esplodere, Mazzarri può sperare in un ultima parte di stagione ad alti livelli.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy