LIVE Fiorentina Inter, la cronaca del match in tempo reale

Fiorentina-Inter 1-2, Palacio e Icardi firmano la prima vittoria esterna del 2014

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

FIORENTINA vs INTER  1-2

Marcatori: 33′ Palacio (I), 47′ Cuadrado (F), 65′ Icardi (I)

Ammoniti: 17′ Jonathan (I), 44′ Rolando (I), 60′ Guarin (I), 60′ Aquilani (F), 70′ Palacio (I), 80′ Samuel (I)

FIORENTINA (3-5-2): 1 Neto; 3 Diakitè, 2 G.Rodriguez (63′ Tomovic 40), 5 Compper; 11 Cuadrado (78′ Matri 32), 14 Mati Fernandez, 7 Pizarro, 10 Aquilani, 66 Vargas; 17 Joaquin (67′ Gomez 33), 72 Ilicic. A disposizione: 25 Rosati, 12 Lupatelli, 4 Roncaglia, 8 Bakic, 23 Pasqual, 27 Wolski, 30 Matos, 88 Anderson. Allenatore: Vincenzo Montella

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 35 Rolando, 25 Samuel, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 13 Guarin (71′ Taider 21), 17 Kuzmanovic, 88 Hernanes, 55 Nagatomo (86′ D’Ambrosio 33); 8 Palacio, 22 Milito (55′ Icardi 9). A disposizione: 
12 Castellazzi, 30 Carrizo, 4 Zanetti, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 16 Mudingayi, 19 Cambiasso, 20 Botta, 23 Ranocchia. Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Damato

CRONACA:

FINISCE QUI – Fiorentina vs Inter 1-2: i nerazzurri trovano la prima vittoria in trasferta del 2014 dopo quattro sconfitte esterne consecutive. Palacio e Icardi firmano un successo che lontano dal “Meazza” mancava dal 3 novembre scorso.

90+4′ – Fiorentina pericolosissima a venti secondi dalla fine. Tiro-cross di Matri per Mario Gomez, che non arriva sul pallone per il tap-in vincente..

90+3′ – Cartellino giallo a Matri per proteste.

90+2′ – Cross pericoloso di Vargas, la difesa dell’Inter respinge. Raccoglie Ilicic che calcia di sinistro ma trova una deviazione in angolo.

90′ – Segnalati quattro minuti di recupero.

90′ – Cross di Compper dalla trequarti, Aquilani anticipa tutti di testa ma manda alto.

88′ – Tomovic salva su un due contro uno con D’Ambrosio che stava per servire Palacio tutto solo al centro dell’area.

86′ – Ultimo cambio per l’Inter: dentro D’Ambrosio al posto di Nagatomo.

84′ – Contropiede su palla rubata al limite dell’area nerazzurra da Palacio. Grandissima occasione per l’Inter ma il cross di Icardi è deviato in angolo dalla retroguardia viola.

80′ – Cartellino giallo per Samuel per una serie di trattenute con Mario Gomez prima del calcio d’angolo di Mati Fernandez.

78′ – Un esausto Cuadrado lascia il posto a Matri. Montella si gioca il tutto per tutto.

76′ – Palacio sfugge sulla sinistra e mette in mezzo per Icardi, anticipato di un soffio da Compper.

71′ – Secondo cambio per Mazzarri: fuori Guarin dentro Taider.

70′ – Cartellino giallo anche per Palacio, che se la prende con Damato per un fallo dubbio fischiato al limite dell’area.

67′ – Montella si gioca la carta Mario Gomez: l’attaccante tedesco torna in campo e prende il posto di Joaquin.

65′ – GOL INTER – Prima palla gol e Mauro Icardi la mette dentro su cross dalla sinistra di Nagatomo.

63′ – Cambio per la Fiorentina: problemi per Gonzalo Rodriguez, sostituito da Tomovic.

60′ – Scintille in campo dopo un fallo di Guarin su Cuadrado. Cartellino giallo per il centrocampista nerazzurro e ammonizione anche per Aquilani.

58′ – Ilicic ci prova dalla distanza. Palla lontanissima dalla porta di Handanovic.

55′ – Primo cambio per Mazzarri: fuori Milito, dentro Icardi.

53′ – Filtrante di Mati Fernandez per Joaquin, che mette al centro ma trova solo le braccia di Handanovic.

50′ – L’Inter si riporta subito in attacco: Milito serve Palacio, stoppato in angolo da Gonzalo Rodriguez.

47′ – GOL FIORENTINA – Cuadrado rimette subito la situazione in parità calciando dal limite dell’area e sfruttando una clamorosa indecisione di Handanovic.

46′ – Comincia la ripresa senza sostituzioni nelle due squadre.

FINE PRIMO TEMPO – Si conclude con il risultato di 1-0 per l’Inter la prima frazione di gioco. Vantaggio meritatissimo per i nerazzurri, con Palacio che si sblocca trovando il suo primo gol del 2014.

45+1′ – Lancio di Gonzalo Rodriguez per Joaquin, che con un rimpallo fa arrivare palla a Vargas. La conclusione del peruviano è deviata in angolo da Handanovic.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

44′ – Cartellino giallo anche per Rolando, che ferma Gonzalo Rodriguez con un fallo a metà campo.

42′ – Occasione per il raddoppio. Cross di Jonathan dalla destra con Milito che lascia scorrere per Nagatomo. L’esterno giapponese, però, non impatta bene il pallone.

38′ – Ancora bravo Handanovic che svetta su tutti su calcio d’angolo di Mati Fernandez e allontana di pugno.

33′ – GOL INTER – Palacio sfrutta alla perfezione un assist di Guarin e batte Neto. Primo gol del Trenza nel 2014 e Inter in vantaggio.

30′ – Compper percorre trenta metri indisturbato e calcia verso Handanovic. L’estremo difensore nerazzurro è attento e blocca in due tempi.

27′ – Milito scatta sul filo del fuorigioco e disorienta Gonzalo Rodriguez, ma poi calcia sull’esterno della rete.

22′ – Buonissima Inter fin qui. La squadra di Mazzarri fa la partita, costringendo la Fiorentina nella sua metà campo.

18′ – Nerazzurri pericolossimi, con Hernanes che serve Nagatomo all’interno dell’area. Il giapponese mette al centro ma trova solo una deviazione della difesa viola. Palla in calcio d’angolo.

16′ – Neto salva sul destro di Milito. Altra grande chance per l’Inter.

13′ – Palacio sfugge a Compper in profondità su assist di Guarin. Don Rodrigo incrocia benissimo con il destro ma trova il palo. Clamorosa occasione per il vantaggio nerazzurro.

11′ – Handanovic blocca senza problemi la conclusione debole del numero 72 viola.

10′ – Cuadrado guadagna l’ennesimo calcio di punizione. Calcia Ilicic dai 25 metri.

7′ – Buona trama dell’Inter che porta al cross di Guarin dalla destra, ma Mati Fernandez arriva prima di Hernanes sull’assist arretrato del colombiano.

6′ – Pericoloso traversone su calcio da fermo dalla trequarti di Mati Fernandez. Handanovic bravo ad anticipare Compper in uscita alta.

3′ – Clamoroso pasticcio di Neto che pressato da Palacio rischia tantissimo. Il suo rinvio è rimpallato in scivolata dal Trenza, che però non trova la porta.

2′ – Mati Fernandez salta Jonathan sulla sinistra, poi crossa al centro. La difesa nerazzurra è attenta e libera l’area.

1′ – Comincia il match al “Franchi”

QUI INTER – Nessuna novità, invece, nell’undici scelto da Walter Mazzarri, che conferma in toto la formazione che ha battutto il Sassuolo: Guarin ed Hernanes affiancheranno Kuzmanovic in mediana, mentre davanti saranno ancora Milito e Palacio a provare a rompere l’incantesimo che vede l’attacco nerazzurro ancora a secco nel 2014.

QUI FIORENTINA – Montella sorprende tutti e lascia in panchina Alessandro Matri, affidandosi a un’inedita coppia d’attacco formata da Joaquin e Ilicic. A centrocampo è Mati Fernandez a sostituire lo squalificato Borja Valero, mentre Diakitè la spunta su Savic in difesa.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy