La carica ed i progetti di Thohir in vista del ritorno a Milano

Erick Thohir
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Continua a far sentire la sua vicinanza al club il presidente dell’Inter Erick Thohir, che ha reagito in maniera forse inaspettatamente più che positiva alle parole di Moratti di qualche giorno fa. Come scrive oggi il Corriere dello Sport, da Giakarta il massimo dirigente nerazzurro ha dato man forte al suo ex collega, ribadendo quanto da lui detto: “Io e Moratti stiamo lavorando incessantemente per il bene della società”, andando a rinsaldare un legame molto importante per i tifosi interisti, da sempre ed ancora legatissimi al loro ex presidente.

L’indonesiano ha confermato il suo ritorno in Italia previsto per il 20 febbraio, scadenzando come previsto i viaggi almeno una volta al mese. Il suo arrivo capiterà in corrispondenza con la gara contro il Cagliari, dove potrà ammirare in prima persona il lavoro svolto da Mazzarri in queste settimane. Inoltre, sarà pienamente operativo Michael Williamson, che lascerà i Dc United per assumere la carica di direttore finanziario dell’Inter e si affiancherà al dg Marco Fassone, in attesa di un’altra figura che potrebbe entrare subito nel team nerazzurro di un manager di alto profilo per le relazioni esterne. Poi, le solite riunioni e gli incontri tra banche e società, per rafforzare un progetto che partirà concretamente solo in estate.