Fassone: “Lotito non voleva cedere Hernanes, ma era importante dare un segnale ai tifosi. Su Botta e D’Ambrosio…”

Marco Fassone
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In un’intervista rilasciata ai microfoni di calcissimo.com, Marco Fassone ha tracciato un bilancio degli acquisti effettuati dall’Inter nel mercato di gennaio. Ecco le parole del direttore generale nerazzurro:

Quanta soddisfazione c’è nell’aver portato a Milano Hernanes?

“E’ stata una trattativa difficile, che si è conclusa sul filo di lana perchè Lotito sapeva di privarsi di un campione importante e ha provato a trattenerlo a Roma in tutti i modi. Penso che l’arrivo di Hernanes sia un grande segnale nei confronti dei nostri tifosi”.

Sono arrivati anche Botta e D’Ambrosio, due giocatori che potranno essere utili anche per il futuro…

“Spero di sì, però non entro nella disamina degli aspetti tecnici perchè non è di mia competenza. Per quello che ho visto in questi primi giorni, però, sono sicuro che daranno il loro contributo per rimetterci subito in carreggiata e pianificare al meglio il futuro”.