Inter mai così male a inizio anno: per Mazzarri una media punti da retrocessione

Inter mai così male a inizio anno: per Mazzarri una media punti da retrocessione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tre sconfitte esterne e due pareggi casalinghi sono il magrissimo bottino che l’Inter ha raccolto in questo inizio di 2014 da incubo: se il campionato fosse iniziato a gennaio, la compagine di Mazzarri sarebbe ultima in classifica, con due sole reti all’attivo in ben cinque giornate.

Condizione fisica non ottimale, distrazioni di mercato e mancanza di temperamento sono le varie attenuanti di quello che è il peggior inizio anno nella storia dell’Inter e a parlare chiaro sono proprio i numeri: l’account Twitter @Inter_data, infatti, ha pubblicato un’interessante statistica sui punti totalizzati dai nerazzurri a gennaio nelle ultime 10 stagioni, evidenziando la media raccolta da ogni allenatore.

Dal 2005 al 2008, per esempio, Mancini ha mantenuto una media di 2,53 punti a partita senza mai perdere e arrivando a collezionare, a inizio 2007, l’enplein di vittorie (tre su tre); nel 2009, primo anno di Mourinho, i nerazzurri hanno raccolto 7 punti su 12, con una sola sconfitta, per poi rifarsi, nell’anno del Triplete, con un avvio caratterizzato da tre vittore e un pareggio e una media per il tecnico portoghese di 2,5 punti a partita.

Sulla stessa media si è mantenuto il suo secondo successore, Leonardo, che nel suo 2011 di ‘amore e passione’ ha totalizzato la bellezza di 15 punti in 6 partite. Da qui in poi i numeri subiranno un graduale calo e rispecchieranno sempre di più quello che sarà l’esito finale della stagione: Ranieri, nel 2012, subirà una sconfitta a fronte di tre vittorie e nell’anno successivo Stramaccioni vincerà una sola partita, con un magro bottino di 5 punti in 4 giornate e una media di 1,25.

Il resto è triste storia recente: nessuna vittoria nelle quattro uscite di gennaio e la miseria di mezzo punto a partita, media abbassata ulteriormente dopo la sconfitta contro la Juve.

Adesso c’è solo da risalire…

 

Antonio Simone

Media punti Gennaio

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy