CALCIOMERCATO/ Nani-Inter: la dirigenza nerazzurra attende la risposta di Moyes

Nani
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il mercato dell’Inter è entrato nella fase calda e il colpo finale potrebbe materializzarsi domani con l’arrivo di Luis Carlos Almeida da Cunha, meglio noto come Nani. Thohir potrebbe regalare il primo grande colpo ai tifosi nerazzurri e portare a Milano l’ala portoghese che è in rottura con il Manchester United. L’operazione avrebbe delle ripercussioni anche dal punto di vista mediatico, visto che in Indonesia i giocatori dei Red Devils riscuotono grande successo.

Alcuni giorni fa la dirigenza interista ha fatto un sondaggio sull’ex Sporting Lisbona ricevendo la sua disponibilità a trasferirsi in Italia per vestire la maglia nerazzurra. I rapporti con Moyes, infatti, non sono buoni e da inizio stagione Nani è ai margini del progetto. Per questo motivo l’Inter avrebbe proposto un prestito oneroso con diritto di riscatto esercitabile a giugno.

Se già i rapporti tra il giocatore e il manager scozzese non erano idilliaci, l’arrivo di Mata ha complicato ulteriormente la situazione. Nonostante questo, però, la risposta dall’Inghilterra tarda ad arrivare perché Moyes non sembra convinto di privarsi del giocatore. I risultati dei Red Devils non al di sotto delle aspettative e il manager scozzese vuole rifletter bene prima di rinunciare alle qualità del portoghese.

L’ipotesi di inserimento di Guarin nell’operazione, come ventilato da qualcuno, non trova per ora riscontro.