CALCIOMERCATO/ L’Inter fa sul serio per Hernanes: l’inserimento di Mbaye avvicina Thohir e Lotito

Lazio Hernanes
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo quattro settimane di soli rumors, il mercato dell’Inter sta finalmente entrando nel vivo: in attesa dell’ufficialità dell’arrivo di Danilo D’Ambrosio e con Andrea Ranocchia alle prese con l’offerta del Galatasaray (disposto ad accogliere il difensore in prestito oneroso fino a giugno), si scalda improvvisamente anche la pista che porta a Hernanes.

Il centrocampista biancoceleste, richiesto espressamente da Mazzarri, sarebbe il primo vero colpo della gestione Erick Thohir. Il presidente nerazzurro ha incontrato in giornata il patron della Lazio Claudio Lotito e, a quanto pare, il summit sarebbe servito per avvicinare sensibilmente le parti, tanto che alcuni addetti ai lavori parlano già di affare in dirittura d’arrivo.

La svolta sarebbe arrivata grazie alla decisione dell’Inter di mettere sul piatto, oltre a un cospicuo conguaglio in denaro, Ibrahima Mbaye: la società capitolina vorrebbe il difensore senegalese (attualmente in prestito al Livorno, ndr) a titolo definitivo, mentre i nerazzurri al momento preferirebbero ragionare sulla comproprietà, per non perdere del tutto uno dei talenti più fulgidi cresciuti dal settore giovanile interista. A seconda della formula scelta, il conguaglio da versare nelle casse biancocelesti oscillerà tra i 12 e i 15 milioni di euro.

Trovare un accordo entro il 31 gennaio non sarà semplice, ma il fatto che Thohir e Lotito si siano seduti a un tavolo per trattare apre più di uno spiraglio al passaggio immediato del talento verdeoro alla corte di Walter Mazzarri. Le prossime ore saranno decisive per capire che piega prenderà l’affare, visto anche il possibile veto del Livorno, che ha deciso di puntare forte su Mbaye fino a giugno e non sembra intenzionato a lasciarlo partire prima del tempo.