Rolando: "Cerco sempre di dare una mano. Io parlo per me, ma posso dire che..."

Rolando: “Cerco sempre di dare una mano. Io parlo per me, ma posso dire che…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo il fischio finale di Inter-Catania, Rolando ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti. Ecco le sue parole:

“Perchè non abbiamo battuto il Catania? Perchè non abbiamo fatto gol… (ride, ndr). Se sapessi qual è il problema, farei immediatamente qualcosa per la squadra”.

Le voci intorno alla squadra non ci distraggono, perchè durante la gara ti dimentichi tutto e provi solo a vincere”.

“Io sono un giocatore d’esperienza, cerco sempre di dare una mano alla squadra. Io parlo per me, ma posso dire che la squadra ha provato a segnare e non ce l’ha fatta”.

Una domanda sulla questione Guarin: può aver destabilizzato l’ambiente? Mi spiace per Guarin, perchè è una situazione complicata, difficile. E’ un mio grande amico e voglio il meglio per lui. Non so cosa succederà, oltretutto non sta a me deciderlo: quello lo farà la società. Ha vissuto qualcosa di simile anche al Porto, non ha bisogno che io gli dia consigli”.

 

Fonte: inter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy