La strana settimana di Moratti, tra consigli di mercato e decisioni da prendere

La strana settimana di Moratti, tra consigli di mercato e decisioni da prendere

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una settimana atipica, dura e particolare per Massimo Moratti, che non solo vede la sua Inter immersa tra mille difficoltà in campionato, quando poi va ad aggiungersi un mercato che al momento sta portando solo problemi. Come scrive l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’ex presidente nerazzurro non ha mai voluto fattivamente entrare in merito alle decisioni di Thohir ma, quando chiamato in causa per l’eventuale scambio Guarin-Vucinic che ormai stava andando già in porto, non ha potuto far altro che ragionare come sempre per il bene del suo ormai ex club. Diciotto anni al comando dell’Inter non sono una passeggiata e ben sapeva i rischi di quella operazione di mercato, la prima poi dell’indonesiano. Un harakiri insomma, che Moratti ha sventato in tempo con tutte le conseguenze del caso.

Per il carattere che ha e la passione che nutre però, è sempre più difficile gestire questa situazione. E’ probabile che in un futuro non troppo lontano infatti, esca definitivamente di scena cedendo le restanti quote rimaste in suo possesso. Una scelta quasi dovuta, per segnare il vero spartiacque con il passato. Prima però, parteciperà al ripianamento delle perdite dei prossimi due bilanci, con Thohir ed i suoi soci che dovranno sostituire le garanzie bancarie dell’ex patron. Sarà un’operazione da 180 milioni di euro ma non dovrebbero esserci problemi in merito.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy