Vucinic jolly in attacco, Mazzarri pronto per le alternative tattiche

Walter Mazzarri rifinitura Inter-Chievo
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Manca solo l’ufficialità per lo scambio tra Inter e Juventus che porterà Guarin in bianconero e Vucinic in nerazzurro. Nonostante il pesante malumore della tifoseria del club del patron Thohir, l’approdo del forte attaccante montenegrino non è da considerarsi negativo, anzi. Così come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, con il suo arrivo ci sarà un’importante opzione in più nl reparto offensivo, dando modo a Mazzarri di poter valutare concretamente un ritorno al 3-4-3 con una pedina che sa interpretarlo al meglio.

Da non scartare neanche l’ipotesi 4-2-3-1 con l’impiego in contemporanea di Palacio, Milito, Vucinic ed Alvarez, dando qualità alla manovra. Lasciando tutto invariato invece con un 3-4-2-1  ecco che Vucinic diventa l’alternativa a Palacio ed Alvarez, con in trequartisti a servizio dell’unica punta Milito, potendolo persino sostituire come punta centrale. Insomma, un jolly non da poco che potrebbe aggradare le richieste del tecnico interista e fare le fortune di una squadra che deve rimboccarsi le maniche per il prosieguo della stagione.