La gioia nel derby, poi il nulla. Numeri impietosi per Mazzarri

La gioia nel derby, poi il nulla. Numeri impietosi per Mazzarri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vincere il derby e perdere tutte le altre non serve. Lo sa bene Walter Mazzarri, passato dalla gioia per il successo contro il Milan alla tristezza per quanto successo in seguito. Contro il Genoa era fondamentale vincere per ritrovare un successo che manca in trasferta addirittura dal 3 novembre ma, nonostante un buon gioco espresso, i tre punti non sono arrivati.

Il dato relativo alle trasferte non è però l’unico allarmante: 12 gol subiti nelle ultime 8 partite, con soltanto 7 punti racimolati in altrettanti match. L’attacco non riesce più a segnare come accadeva in passato, mentre dietro si subiscono tanti, troppi gol. La difesa (o la fase difensiva) è diventata bizzarra dopo che a inizio campionato non passava quasi nessuno: quella cifra all’alba del campionato, quella dei gol subìti, diceva 2 gol presi nelle prime 5 partite. Poi, complice l’uscita di Campagnaro e disattenzioni a pioggia, ecco le frittatone difensive.  E’ vero, mancano tanti rigori, ma questo è un problema che non deve trasformarsi in alibi.

Caro Walter, c’è tanto da lavorare…

Fonte: Gazzetta dello Sport

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy