Operazione Vucinic-Guarin: domani mattina incontro per sistemare gli ultimi dettagli

Operazione Vucinic-Guarin: domani mattina incontro per sistemare gli ultimi dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

UPDATE – All’uscita dall’incontro ha parlato solo Marotta, il quale ha riassunto così la trattativa: Non è ancora fatta, ma la trattativa va avanti. Si vedrà domani. Vucinic ha fatto le visite mediche? Sono le dinamiche del calcio”.

______________________________________

UPDATE – L’incontro tra Inter e Juventus si è appena concluso con le parti che si incontreranno nuovamente domani mattina per definire l’accordo. Ma ormai non sembrano più esserci dubbi: Mirko Vucinic sarà il rinforzo per l’attacco di Walter Mazzarri, mentre Guarin quello per il centrocampo di Antonio Conte.

______________________________________

UPDATE – La trattativa tra Inter e Juventus per perfezionare lo scambio che porterà Vucinic a Milano e Guarin a Torino va avanti ad oltranza nel centro del capoluogo lombardo. Si stanno definendo gli ultimi dettagli, con le parti che stanno trattando il conguaglio economico che incasserà l’Inter. Si parla di una cifra intorno ai 3 milioni di euro.

______________________________________

UPDATE – Fredy Guarin, accompagnato dal suo agente, ha raggiunto l’entourage della Juventus presente a Milano. Per evitare di essere ripreso, stando a quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista colombiano sarebbe entrato attraverso un’agenzia viaggi, adiacente proprio agli uffici bianconeri.

______________________________________

UPDATE – Intervistato in esclusiva da Sky Sport, Walter Mazzarri ha commentato così il possibile arrivo di Mirko Vucinic in nerazzurro: “In questo momento ancora di più preferisco non fare valutazioni sul mercato e sui giocatori di cui si parla. Come ho detto fin dall’inizio, darò sempre le mie valutazioni agli uomini mercato e devono essere loro assieme al presidente a dire che cosa si vuole fare o non fare. Io, per rispetto dei ruoli, devo allenare al massimo chi ho a disposizione. Se arriverà un giocatore nuovo dirò quello che penso solo nel momento in cui indosserà la maglia dell’Inter”

_______________________________________ 

UPDATE – Mirko Vucinic è arrivato a Pavia per sostenere le visite mediche. L’operazione che porterà il montenegrino in nerazzurro e Fredy Guarin alla Juventus sembra essere in dirittura d’arrivo. Le due società stanno trattando il conguaglio economico in favore dell’Inter.

_______________________________________

UPDATE – Sono ore roventi per la trattativa tra Inter e Juve. La società nerazzurra non è più così convinta dell’operazione, ma le pressioni fatte dai due giocatori, che hanno addirittura minacciato di non presentarsi agli allenamenti nei prossimi giorni, potrebbero portare comunque alla conclusione dell’affare. I dirigenti dei due club continuano a trattare nel centro di Milano nel tentativo di trovare una soluzione che accontenti tutti.

_______________________________________

UPDATE – Ha del clamoroso l’indiscrezione rivelata poco fa da Gianluca Di Marzio a Sky Sport 24. Sembra, infatti, che l’Inter abbia bloccato la definizione dello scambio con la Juve che avrebbe portato Vucinic in nerazzurro e Guarin in bianconero. A pesare sarebbe stata la reazione dei tifosi interisti, che sul web e sui social network hanno manifestato tutto il loro malcontento per l’operazione. Resta da capire se si tratta solo di un rallentamento provvisorio o di un possibile dietrofront che, visto lo stadio della trattativa, sarebbe davvero sorprendente.

_______________________________________

UPDATE – Sembra tutto fatto ormai per l’incredibile scambio tra Inter e Juventus. Guarin ha trovato l’accordo con la società bianconera e firmerà a breve un contratto fino al 2017; Vucinic potrebbe effettuare in serata (o, al massimo, domani mattina) le visite mediche e aggregarsi al gruppo nerazzurro già per la ripresa degli allenamenti agli ordini di Walter Mazzarri. L’unico dettaglio da limare riguarda il conguaglio che riceverà il club di corso Vittorio Emanuele: si parla di una cifra vicina ai 3 milioni di euro.

_______________________________________

UPDATE – Fredy Guarin ha trovato l’accordo con la Juventus per il suo trasferimento in bianconero. Con ogni probabilità, il centrocampista colombiano sosterrà domani le visite mediche. Nel frattempo le due società stanno cercando di sistemare i dettagli per ufficializzare l’accordo. Vucinic è atteso a Milano e potrebbe mettersi a disposizione di Mazzarri già nelle prossime ore.

_______________________________________

UPDATE – Alle 13.35 Mirko Vucinic ha lasciato il centro sportivo di Vinovo per raggiungere Milano. Un ulteriore segnale che la trattativa tra Juventus e Inter è in stato avanzatissimo e potrebbe concludersi già nelle prossime ore. A compiere il percorso inverso dovrebbe essere Fredy Guarin, per il quale la società bianconera verserà anche un conguaglio ai nerazzurri. Si parla di 4-5 milioni di differenza nella valutazione dei due giocatori.

_______________________________________

E’ clamorosa la notizia giunta in tarda mattinata secondo cui Mirko Vucinic sarebbe a un passo dall’arrivo a Milano. Fin qui niente di sorprendente, visto che l’attaccante montenegrino è nella lista dei desideri dell’Inter da molto tempo. La vera notizia però è rappresentata dalla contropartita tecnica che la società nerazzurra sarebbe pronta a inserire nella trattativa: se fino a qualche giorno fa si parlava di Andrea Ranocchia, adesso il nome caldo è quello di Fredy Guarin. A convincere la Juventus, infatti, sarebbe stata la porposta di scambio con il centrocampista colombiano. Le due società stanno provando a concludere l’operazione già in queste ore e la sensazione è che Mirko Vucinic possa davvero essere il primo acquisto dell’era Thohir.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy