Primavera, dal DC United sbarca Michael Seaton per uno stage di due settimane

Primavera, dal DC United sbarca Michael Seaton per uno stage di due settimane

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo circa 3 mesi dall’acquisto delle quote di maggioranza nerazzurre di Erick Thohir, arriva anche la prima collaborazione tra le due società nelle mani del tycoon indonesiano.

Arriva direttamente dal DC United il giovane Michael Seaton, attaccante d’origine giamaicana classe 1996. Il 17enne, che ha già all’attivo 2 presenze con la maglia della propria nazionale, è sbarcato a Milano per uno stage con la Primavera di Salvatore Cerrone, per poi fare ritorno in USA e continuare la propria crescita, cercando di imporsi in prima squadra: “Qui c’è un ambiente diverso, un’atmosfera diversa, anche dal punto di vista tecnico – ha dichiarato il ragazzo al sito ufficiale del club statunitense –. Il fatto che non mi abbiano mai visto giocare, mi dà l’opportunità di mostrare tuto quello che so fare. Spero sia un periodo importante per la mia formazione come calciatore. La Serie A è affascinante e spero di riuscire a imparare nuove tecniche di gioco, per essere poi pronto quando inzierà la Major League Soccer. Sto lavorando anche sulla mia forza fisica e non si è mai troppo vecchi o giovani per imparare cose nuove. Posso migliorare in tante cose. Per fortuna poi, non sto risentendo del jet lag. Mi sono già allenato e ho anche segnato due gol, oltre ad aver fatto un assist. Il livello è alto e sono tutti molto forti, ma il mio livello è altrettanto buono. Ho solo bisogno di allenarmi e concentrarmi. Lavorerò duramente, perchè la strada è lunga”.

Sia in America che in corso Vittorio Emanuele viene dato molto risalto a questa operazione, che potrebbe essere la prima di molte altre, con la speranza di scovare qualche giovane talento. Domani il ragazzo verrà intervistato anche da inter.it

 

Simone Calice

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy