Mazzarri boccia Wallace: l’agente del brasiliano è atteso a Milano per formalizzare l’addio

Wallace allenamento Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo neanche 6 mesi dal suo arrivo a Milano, Wallace Oliveira dos Santos potrebbe tornare in Inghilterra. Il procuratore dell’esterno brasiliano, di proprietà del Chelsea, è atteso infatti in Italia per discutere del futuro del suo assistito, che finora ha totalizzato la miseria di 140 minuti tra campionato e coppa.

Un minutaggio che la dice lunga sulla considerazione che Mazzarri ha del giocatore, ritenuto ancora troppo acerbo per un campionato come la Serie A. Con il recupero di Javier Zanetti e l’affermazione inaspettata di Jonathan, la presenza del numero 18 in rosa è diventata superflua e le mancata convocazione nel match di Tim Cup contro l’Udinese è stato un segnale piuttosto chiaro della volontà della dirigenza nerazzurra di liberarsene già a gennaio.

Il ritorno in maglia Blues è ormai questione di ore, anche se il 19enne ex Fluminense sarà girato nuovamente in prestito per proseguire il suo percorso di crescita.