CALCIOMERCATO/ Inter: D'Ambrosio ore decisive, nodo Botta da risolvere

CALCIOMERCATO/ Ore decisive per D’Ambrosio: il nodo Botta ferma la trattativa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Si sarebbe dovuto chiudere questo week end, invece Danilo D’Ambrosio non è ancora ufficialmente un giocatore dell’Inter. Ormai è tutto pronto: c’è l’accordo col giocatore, che ha parlato con Mazzarri e non vede l’ora di conoscere i suoi nuovi compagni; la valutazione dell’esterno è stata pareggiata dall’Inter, ma un particolare sta bloccando la trattativa. E’ il prestito di Ruben Botta: i granata hanno chiesto la comproprietà, ma i nerazzurri accettano solo un prestito secco.

E’ ormai chiaro che D’Ambrosio sarà presto un giocatore dell’Inter. L’esterno granata ha infatti il contratto in scadenza nel giugno 2014 e, soprattutto, sta vivendo da separato in casa i suoi ultimi giorni di permanenza sotto la Mole. Il rapporto con Ventura si è rotto da diverso tempo, tanto che D’Ambrosio non ha più visto il campo dalla fine di dicembre. Inevitabile a quel punto l’addio, visto che di rinnovo del contratto non c’è neanche l’ombra.

Fino a poco tempo fa, tuttavia, sembrava che D’Ambrosio fosse destinato a andare al Milan, quest’estate. L’Inter ha sorpassato i cugini con astuzia: è stato infatti l’unico club a presentare un’offerta seria per gennaio, attirando l’attenzione del giocatore e del suo entourage. La chiamata di Mazzarri, che da tempo stima il giocatore, ha fatto il resto.

Nelle prossime ore l’Inter incontrerà i dirigenti del Toro per continuare la trattativa per il numero 3 granata. Su Botta i nerazzurri sono stati chiari: o prestito secco, o niente. Non c’è infatti nessuna intenzione in casa Inter di perdere un altro giovane talento nel discorso comproprietà, come successo con Livaja, Andreolli, Destro, e tutti gli altri. Al posto della comproprietà dell’argentino, Branca e Ausilio offriranno quella di Marco Benassi, centrocampista centrale impiegato da Stramaccioni l’anno scorso che piace molto anche a Ventura. Se i granata accettassero l’offerta, la trattativa si chiuderebbe così.

Per vedere D’Ambrosio con la maglia nerazzurra manca pochissimo. I tifosi potranno finalmente festeggiare il primo “colpo” dell’era Thohir, in attesa di capire se un’eventuale cessione di un top player, come Ranocchia, possa sbloccare il mercato e permettere un vero investimento.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy