CALCIOMERCATO/ Scambio Matri-Kuz? Solo un'idea. La punta rossonera verso la Fiorentina

CALCIOMERCATO/ Scambio Matri-Kuz? Solo un’idea. La punta rossonera verso la Fiorentina

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il mercato di gennaio sta entrando sempre più nel vivo e le squadre di Serie A si stanno muovendo con oculatezza per cercare di migliorare le proprie rose. Il momento economico che sta vivendo il calcio italiano, però, spinge i dirigenti delle varie compagini ad operare con scarse risorse finanziarie e, proprio per questo, potremo assistere a diversi scambi di prestiti e poche transizioni di denaro fresco.

Soprattutto negli ultimi anni, Inter e Milan si sono spesso aiutate scambiandosi giocatori nella speranza di dare una svolta alle proprie sorti. L’ultima operazione di questo tipo con risvolti considerevoli è stata certamente quella dell’estate 2012, quando Antonio Cassano e Giampaolo Pazzini cambiarono sponda del Naviglio con conguaglio economico in favore dei nerazzurri. Inizialmente la situazione sembrava sorridere alla Beneamata, con FantAntonio subito a suo agio nella squadra di Stramaccioni e il Pazzo in difficoltà alla corte di Allegri. Poi il prosieguo della stagione diede risposte differenti, con il Milan in Champions League e l’Inter ancorata a un imbarazzante nono posto.

Dopo i vari Favalli, Mancini, Muntari, Cassano e Pazzini, anche in questa sessione di mercato le due società meneghine potrebbero perfezionare un’operazione. Nelle ultime ore infatti, è stato ipotizzato uno scambio di prestiti che porterebbe Zdravko Kuzmanovic a Milanello e Alessandro Matri ad Appiano Gentile. L’idea potrebbe avere risvolti interessanti per entrambe le squadre: il Milan si troverebbe in rosa un centrocampista affidabile e, soprattutto, utilizzabile in Champions League (dove Allegri dovrà fare a meno degli squalificati Montolivo e Muntari), mentre l’Inter potrebbe regalare a Walter Mazzarri un’alternativa importante a Palacio e Milito in attacco.

Tuttavia, dalle parti di via Rossi (dov’è nata la nuova sede rossonera, ndr), non sembrerebbero molto convinti della bontà dell’operazione, con l’entourage rossonero che preferirebbe cedere l’attaccante ex Cagliari e Juventus a un’altra pretendente (la Fiorentina sembra in netto vantaggio, ndr) e Allegri che vorrebbe una mezz’ala con caratteristiche diverse.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy