La società rinnova la fiducia a Mazzarri e fa quadrato per superare il momento negativo

Esultanza Inter gol Udine
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Inutile affermare che ultimamente l’Inter non stia vivendo un ottimo periodo, con i risultati che non arrivano ed un gioco che palesa tutti i punti deboli dei nerazzurri. Così come riporta però l’edizione odierna del Corriere dello Sport, non si cercano alibi e la società del presidente Thohir ha deciso di andare avanti con un’altra strategia. Fiducia massima a squadra ed allenatore, investimenti sul mercato se possibile già a gennaio e tanta, tanta pazienza. Per rifondare e rinnovare un club come l’Inter infatti, c’è bisogno di tempo, di continuità e bisogna anche fare i conti con delle avversarie che hanno programmato da tempo come emergere in campionato.

Nessun disfattismo, insomma: Mazzarri deve continuare a lavorare con tranquillità e serenità, conscio di avere l’appoggio di tutti i vertici societari, che puntano a migliorare il club sotto ogni aspetto. Si fa quadrato, per guardare al futuro ma anche al presente: la gara contro il Chievo sarà un nuovo spartiacque e da non sbagliare, per puntare al rilancio in classifica in attesa dei rinforzi dal mercato, che possano riproiettare i nerazzurri tra le prime squadre della nostra serie A.