Edy e Walter, amici mai

Edy e Walter, amici mai

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Tra me e Mazzarri sono sempre state partite intense. Lui dice la Lazio è avvantaggiata. E invece io dico che il favorito è lui, che ha una squadra già rodata”. Parole e musica di Edy Reja alla vigilia di un match particolare, il primo dopo esser tornato sulla panchina della Lazio.

Un match contro Walter Mazzarri, mai amico e mai troppo nemico. Mille polemiche tra i due nei precedenti che li hanno messi uno dinanzi all’altro come avversari. Quel Napoli-Lazio 4-3 disputato al San Paolo alle 12.30 fu l’apice di un rapporto mai decollato. Non andò meglio nella gara di andata: all’Olimpico, sempre ora di pranzo, c’è Lazio-Napoli. Mazzarri prova a sorprendere Reja con una difesa a quattro. Edy la mossa la conosce già, anzi è lui a stupire Walter con Zarate prima punta e Floccari trequartista. Vince la Lazio, 2-0. Magari pure perché il giorno prima Mazzarri, in ritiro con il Napoli nello stesso albergo dove alloggiava Reja, aveva svolto la riunione tecnica nella sala conferenze dimenticando di nascondere foglietti e lavagne varie. Le mosse di Mazzarri, in qualche modo, finiscono agli occhi di Reja che il giorno dopo, all’Olimpico, arriva…preparato alla partita. I due, nel post-partita, si evitano accuratamente. E Walter, che fesso non è, capisce che qualcosa non è andato per il verso giusto. Tanto da chiedere all’interno del suo spogliatoio se qualcuno per caso avesse parlato con Reja — ex tecnico del Napoli — in settimana.

Stasera, tuttavia, assisteremo ad una stretta di mano tra due tecnici che, con un passato così, di certo non possono amarsi…

Fonte: Gazzetta dello Sport

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy