Sneijder scherza con Mou: “Dopo quello che è successo alla Juve, mi ha detto che…”

Wesley Sneijder
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Wesley Sneijder, autore del gol che ha regalato al Galatasaray la qualificazione agli ottavi di Champions League ai danni della Juventus, si proietta già alla sfida del prossimo 26 febbraio quando il trequartista olandese ritroverà sulla sua strada il suo ex allenaore in nerazzurro Josè Mourinho, attualmente alla guida del Chelsea: “Io e Josè siamo buoni amici, ci sentiamo regolarmente. E’ una persona speciale per me, ma in Champions farò di tutto per sconfiggerlo. Voglio vincere, così come lui vorrà sconfiggere me. Ci siamo parlato dopo il sorteggio e mi ha detto che spera non nevichi più a Istanbul (sorride, ndr)…”