Telenovela Guarin, due possibilità per il futuro del colombiano: rinnovo o cessione?

Telenovela Guarin, due possibilità per il futuro del colombiano: rinnovo o cessione?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sempre che l’Inter non decida di cederlo prima, fino alle ore 23 del 31 gennaio (giorno di chiusura del calciomercato invernale, ndr) tutti i riflettori saranno puntati su Fredy Guarin. Da Londra Josè Mourinho continua a lanciare segnali alla dirigenza dei Blues per avere rinforzi adeguati per il suo Chelsea e il colombiano è il primo nome della lista per il centrocampo.

Prima del derby del 22 dicembre i nerazzurri sembravano sul punto di cedere il centrocampista per una cifra vicina ai 15 milioni, ma dopo l’ottima prestazione offerta contro il Milan, l’ex Porto ha smorzato almeno parzialmente le voci sul suo addio, confermando i contatti con il club inglese ma negando la volontà di cambiare aria. Guarin, infatti, si trova bene a Milano e gli dispiacerebbe lasciare l’Inter dove si sente protagonista del progetto avviato in estate. Dall’altro lato, però, Thohir e gli uomini di mercato sanno che per consegnare un altro attaccante di valore a Mazzarri servirà un sacrificio e il colombiano è sicuramente il giocatore della rosa che ha più mercato.

Tuttavia, la cifra che fa da confine tra la permanenza e l’addio è fissata a 20 milioni; se le offerte dovessero rimanere inferiori, con molto probabilità Guarin non partirà. La fretta di cederlo che sembrava aver assalito la dirigenza interista ha lasciato spazio alla necessità di valutare con molta più calma e attenzione ogni singolo dettaglio: il numero 13 nerazzurro, negli ultimi due big match pre sosta, ha dimostrato di essere uno dei pochi giocatori della rosa capaci di spostare gli equilibri di una partita e non ha mai nascosto la sua piena disponibilità a rimanere.

In caso di permanenza, per Guarin sarebbe pronto un rinnovo contrattuale con adeguamento dell’ingaggio. Il colombiano non ne fa una questione di soldi ma così facendo la dirigenza blinderebbe il giocatore dimostrando di ritenerlo fondamentale per il progetto. Thohir, a questo punto, deve solo decidere: lascia o raddoppia?

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy