Alvarez, Palacio e Juan Jesus: l’Inter riparte da tre certezze

Palacio Alvarez Inter-Parma
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ci sarà molto da cambiare a breve termine nell’Inter, così come prevede il rigido ed ambizioso progetto del presidente Thohir. Una rosa da potenziare ed al contempo sfoltire, con un occhio ben attento ai bilanci, agli ingaggi ed ai conti sempre in verde. Così come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il club nerazzurro riparte subito da tre certezze che portano i nomi di Ricky Alvarez, Rodrigo Palacio e Juan Jesus. Sono loro tre, per il momento, gli intoccabili della rosa nerazzurra, tutti con il contratto in scadenza tra il 2015 ed il 2016, che attualmente stanno facendo la differenza e che sono considerati incedibili e perno del futuro della squadra di Mazzarri.

L’obiettivo infatti è blindarli con un rinnovo stellare, godendo di massima fiducia da parte dello staff tecnico e societario. Da questi punti fermi poi, si penserà agli altri dieci giocatori in scadenza di contratto la prossima estate tra i quali Milito, Cambiasso, Rolando e Chivu. Una situazione spinosa da risolvere quanto prima, per andare avanti e progettare concretamente il futuro.