Kuzmanovic: "Voglio restare, mi sento parte del progetto. Finora ho giocato poco perchè..."

Kuzmanovic: “Voglio restare, mi sento parte del progetto. Finora ho giocato poco perchè…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tornato ad allenarsi insieme ai compagni nel pomeriggio di ieri, Zdravko Kuzmanovic ha spegato, ai microfoni di Sky Sport 24, che cosa i tifosi nerazzurri possano aspettarsi dal nuovo anno: “Un buon campionato da parte nostra perchè vogliamo continuare bene. Bisogna ripartire dal derby perchè questi tre punti sono stati importanti per noi e vogliamo continuare così. Se si può sperare nel terzo posto? Si, si può sperare, noi vogliamo arrivarci”.

A proposito dell’andamento della sua stagione fino ad adesso: Ho giocato poco perchè non sono stato bene, ho avuto un brutto infortunio al polpaccio e sono stato fermo tanto. Poi sono tornato e il mister mi ha fatto giocare una bellissima partita che ha dato fiducia a tutti noi e anche a me, ora voglio fare meglio. Se mi sono mai sentito estraneo al progetto di Mazzarri? No, mai. Sono sempre stato contento qui perchè so di dare sempre il cento per cento, dico sempre che quando il Mister avrà bisogno, io sarò pronto. Noi siamo tanti, ma si gioca solo in undici ed è normale che il Mister faccia delle scelte. Ma io parlo sempre con lui”.

Quando gli si fa notare che potrebbe essere come un talismano per l’Inter, visto che nelle partite che ha giocato si è sempre vinto: “Sì, è vero, ma sono poche partite, l’ho sempre detto, quando il Mister mi chiama io ci sono. Non mi piace parlare troppo, preferisco fare”.

Anche il nome di Kuzmanovic è stato accostato negli ultimi giorni a movimenti del calciomercato nerazzurro:Io voglio sicuramente rimanere qui perchè mi trovo bene, conosco i compagni e sto bene. Se è vero che l’estate scorsa ho rifiutato proposte dall’Inghilterra e dalla Germania? Sì, avevo qualcosa, ma a giugno non ho pensato a lasciare l’Inter e non ci penso neanche adesso”.

Un vice Cambiasso, con le sue caratteristiche Kuzmanovic potrtebbe farlo e, a questo proposito, egli stesso spiega: Posso giocare in tutti e tre i ruoli, ma se c’è bisogno di giocare nella posizione del Cuchu io ci sono. Lui sta facendo una grande stagione e io aspetterò la mia occasione. Sicuramente Cambiasso è un grande giocatore e io devo avere fiducia”.

 

Fonte: inter.it

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy