Rolando: “Ringrazio l’Inter per l’opportunità. Sto bene qui e spero di restare, anche se…”

Rolando primo allenamento Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nella seconda parte dell’intervista concessa ai microfoni di videointer.it, Rolando ha parlato della sua duttilità, caratteristica che ha permesso a Walter Mazzarri di utilizzarlo in tutti i ruoli della difesa a tre: “Forse il fatto che riesca a giocare un po’ ovunque dipende dal fatto che da piccolo mi capitava spesso di giocare con gente più grande. Quindi giocavo dove mi mettevano. Lavoro tanto su entrambi i piedi, quindi destra o sinistra non cambia molto per me. Inoltre mi piace imparare, quindi aver fatto esperienza in ruoli diversi mi ha aiutato a crescere”.

Il difensore originario di Capo Verde è arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Porto e vuole convincere l’Inter a confermarlo anche per le prossime stagioni: “E’ troppo presto per parlarne. Prima devo fare bene qui, poi parlerò con le parti interessate. Io sto bene qui e ringrazio la società per l’opportunità che mi ha dato, ma adesso conta il presente. Del futuro parleremo più avanti…”.