Lavezzi chiama l'Inter e Mazzarri sogna la coppia tutta argentina con Palacio

Lavezzi chiama l’Inter e Mazzarri sogna la coppia tutta argentina con Palacio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Natale è ormai alle spalle, ma per i regali di calciomercato c’è ancora molto tempo da poter sfruttare. Infatti, le porte delle trattative si spalancheranno solo nel mese di gennaio, quando diverse squadre di Serie A cercheranno di puntellare le proprie rose in vista della seconda parte di stagione.

Dopo la vittoria nel del derby del 22 dicembre scorso ai danni del Milan, l’Inter sta trascorrendo delle vacanze piuttosto serene, anche se dalle parti di Appiano Gentile sembra proprio arrivato il momento di dare una sterzata decisiva a questa stagione. Per raggiungere certi obiettivi, come il rientro nell’Europa che conta, la rosa di Walter Mazzarri necessita di qualche accorgimento, soprattutto nel reparto avanzato.

Fino a questo momento, l’allenatore toscano ha potuto contare a pieno solo sul Trenza che, con 12 gol stagionali in 18 presenze, ha trascinato l’Inter nei primi mesi di campionato. Il recupero di Milito è ancora tutto da decifrare, mentre l’apporto di Icardi e Belfodil è stato al momento al di sotto delle aspettative. Proprio per questo, in casa nerazzurra si torna a parlare con insistenza di un nuovo attaccante da poter affiancare a Palacio, che necessita di un compagno di reparto per dividersi al meglio le mansioni che gli competono.

Nelle ultime ore il nome tornato maggiormente in auge è quello di Ezequiel Lavezzi, attaccante argentino classe 1985 attualmente in forza al Psg. Il Pocho, vecchio pupillo di Mazzarri sin dai tempi del Napoli, a Parigi non ha rispettato le attese con prestazioni al di sotto degli standard mostrati ai piedi del Vesuvio. L’Inter vorrebbe averlo in prestito a gennaio, ma il club parigino sembra restio ad avviare un discorso di cessione temporanea.

Intanto, il ventottenne argentino, in un’intervista rilasciata in Francia, non ha nascosto il desiderio di tornare in Italia: L’Inter è un grande club, bello sapere che mi cerchi. Una delle mie priorità è il ritorno in Italia. È importante sapere che anche quando le cose vanno male, ci sono grandi club che si interessano a te”.

Non resta che attendere l’apertura del mercato per assistere ad eventuali sviluppi della trattativa.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy