Moviola: Inter-Milan, serata difficile per Mazzoleni

mazzo
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina ha analizzato la prestazione offerta dall’arbitro Mazzoleni durante il derby tra Inter e Milan.

Nel primo tempo, il fischietto bergamasco non concede un rigore clamorosamente evidente per fallo di Zapata su Palacio: il difensore colombiano, provando il tackle da dietro, non prende la palla e colpisce direttamente l’attaccante argentino. Nel secondo tempo, proteste rossonere per un presunto tocco con la mano di Nagatomo sulla respinta di Handanovic, ma nemmeno il replay chiarisce i dubbi.

Ancora Nagatomo protagonista: sul gol di Palacio è in fuorigioco, ma si ferma un attimo prima per evitare di intervenire nell’azione (non sono mancate le proteste rossonere). Partita molto cattiva, sette ammoniti ma sarebbero stati molti di più se Mazzoleni avesse usato il pugno duro…