Thohir-Mazzarri-squadra, triplice alleanza per il bene dell'Inter

Thohir-Mazzarri-squadra, triplice alleanza per il bene dell’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il derby si avvicina ed Erick Thohir, da buon presidente, ha tenuto la squadra a rapporto in una sorta di pranzo natalizio andato in scena alle 13.30 alla Pinetina, a poco più di 48 ore dall’ultimo big match del 2013.

Come riportato da Il Corriere dello Sport, con la traduzione del figlio di Massimo Moratti (ieri assente perché ancora all’estero: resta in dubbio la sua presenza domani sera a San Siro), ET ha fatto un breve discorso alla squadra, seguito da un brindisi. Dopo aver ribadito che con l’aiuto degli stessi giocatori e della precedente proprietà intende costruire una società sana nei bilanci e vincente in campo e dopo avere tranquillizzato il gruppo negando l’esistenza di alcun tipo di frizione tra lui e Moratti, Thohir si è concentrato sulla gara di domani. «Il derby è una partita molto importante – ha detto – e sarei molto felice di vincerlo. So che nelle ultime gare c’è stata qualche difficoltà, ma a Napoli ho visto una buona prestazione e sono sicuro che contro il Milan saprete farvi valere». 

Poco dopo, Thohir ha parlato singolarmente con Walter Mazzarri per più di trenta minuti, ribadendogli che nessuna spada di Damocle pende sul suo capo ma che, al tempo stesso, la speranza è quella di poter raggiungere il terzo posto. Si è parlato anche di mercato, con colpi mirati che difficilmente verranno piazzati nel mercato di gennaio.

Thohir-squadra-Mazzarri, un patto di ferro per il bene dell’Inter…

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy