Ruben Botta resterà a Livorno: sei mesi per prendere confidenza con la Serie A, poi…

Ruben Botta
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Gazzetta.it, il patron del Livorno Aldo Spinelli ha annunciato che Ruben Botta, talento argentino prelevato dal Tigre e parcheggiato momentaneamente in amaranto dall’Inter, giocherà la seconda parte di stagione con il club toscano dopo aver recuperato dal brutto infortunio al ginocchio rimediato lo scorso maggio.

“A gennaio ci muoveremo sicuramente sul mercato – ha annunciato Spinelli –. Intanto arriverà Botta dall’Inter. I nostri direttori Perotti e Capozucca stanno portando avanti alcune trattative. Ma deve essere chiaro che ci devono per forza essere delle operazioni in uscita”.

Il 23enne di San Juan avrà dunque modo di prendere gradualmente confidenza con la Serie A e di mettersi in mostra in amaranto, con la speranza di tornare ad Appiano la prossima estate per cominciare ufficialmente la sua avventura interista.