Curiosità e numeri in attesa di Napoli-Inter

Stadio San Paolo Napoli
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Le partenze fulminee del Napoli 2013/14

Il Napoli 2013/14 in campionato ha segnato il 41,9% dei suoi gol nella prima mezz’ora di gara: 13 su 31. Il Napoli è la formazione più prolifica: 8 i gol azzurri dal 1′ al 15′ (primato solitario), 5 dal 16′ al 30′.

Higuain-Callejon: loro quasi il 50% dei gol azzurri 2013/14

Gonzalo Gerardo Higuain e Josè Maria Callejon, in coppia, hanno segnato poco meno del 50% dei gol realizzati complessivamente dal Napoli nelle 21 gare ufficiali disputate finora nella stagione 2013/14 (15 di campionato e 6 di Champions League): le reti sono 20 su 41, di cui 11 per Higuain (7 in serie A e 4 in Champions League) e 9 per Callejon (7 in campionato e 2 in Europa).

Le superiorità numeriche azzurre

Il Napoli, con 5 espulsi a favore, è la formazione che maggiormente ha beneficiato di superiorità numeriche nella serie A 2013/14.

L’Inter non vince al San Paolo dal 1997

L’Inter non vince in assoluto in gare ufficiali a Napoli dal 18 ottobre 1997 quando, in serie A, si impose 2-0 con reti di Galante al 10′ ed autogol di Turrini al 69′. Nelle 9 gare successive al ‘San Paolo’ il bilancio è stato di 6 successi azzurri e 3 pareggi.

Inter: ultimo k.o. esterno proprio a Napoli, da Mazzarri!

L’Inter, tra vecchia e nuova stagione, non perde fuori casa dal 5 maggio scorso, 1-3 a Napoli in campionato. Poi 3 successi e 5 pareggi per i nerazzurri, che non rimanevano imbattuti fuori casa per 8 gare di fila dal periodo agosto-novembre 2012, quando centrarono 10 successi consecutivi.

Nerazzurri imbattuti da 9 match ufficiali

Inter imbattuta da 9 partite ufficiali consecutive, per un bilancio di 4 successi e 5 pareggi. L’ultimo – ed unico k.o. – stagionale nerazzurro risale al 5 ottobre scorso, vittoria della Roma 3-0 a San Siro, in campionato. Era dal periodo settembre-novembre 2012 (oltre un anno fa) che l’Inter non faceva un filotto di 9 gare senza sconfitte: quella volta i nerazzurri misero insieme 10 vittorie consecutive, tra serie A ed Europa League.

I rigori vietati all’Inter

Vietati i rigori a favore per l’ Inter, una delle 4 squadre senza rigori a favore nella serie A 2013/14 dopo 15 turni, come Parma, ChievoVerona ed Atalanta. Il dato è clamoroso per i nerazzurri, che vantano – con 34 reti – il miglior attacco del campionato. L’ultimo rigore fischiato in favore dell’Inter risale all’8 maggio scorso, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 17 giornate di campionato.

Primo confronto ufficiale Benitez-Mazzarri

Primo confronto tecnico ufficiale assoluto tra Rafa Benitez e Walter Mazzarri.

L’ex Benitez ritrova per la prima volta l’Inter

Sono 6 i precedenti ufficiali tra Rafael Benitez e l’Inter – tutti riferiti a competizioni internazionali, con il tecnico spagnolo sempre seduto su panchine di club non italiani – con bilancio di 3 successi dell’attuale allenatore del Napoli, 1 pareggio e 2 vittorie nerazzurre (entrambe per 1-0). Benitez è un grande ex di questa partita, avendo allenato l’Inter dal luglio al dicembre 2010 e conquistando, prima del suo esonero, la supercoppa di Lega (2010) ed il Mondiale Clubs (2010). Benitez ritrova per la prima volta stasera da avversaria l’Inter, dopo la sua breve avventura in nerazzurro.

Prima volta da ex a Napoli per Mazzarri, dove non ha mai vinto, né le sue squadre segnato

I precedenti ufficiali tra il fresco ex Walter Mazzarri, da tecnico, avendo allenato i campani dall’ottobre 2009 al gennaio 2013, conquistando la coppa Italia 2011/12 – ed il Napoli sono 7, con bilancio di 2 successi dell’attuale allenatore nerazzurro, 2 pareggi e 3 vittorie partenopee. Da notare che le squadre di Mazzarri non hanno finora mai vinto, né segnato, in casa del Napoli, da avversarie: score di 1 pareggio e 3 affermazioni azzurre, nelle ultime 3 sfide disputate al ‘San Paolo’.

 

 

 

Fonte: inter.itFootball Data