CALCIOMERCATO/ Guarin fa gola a tanti, ma ogni il suo futuro verrà deciso a fine stagione

Guarin gesto polemica tifosi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Malgrado le prestazioni altalenanti, Fredy Guarìn sembra comunque avere mercato nei più importanti campionati europei. Rimbalzano dalla Spagna voci addirittura sull’interesse del Barcellona, con “El Tata” Martino che sembrerebbe aver chiesto il colombiano per dare muscoli e corsa al suo centrocampo, senza però tralasciare la qualità.

La notizia, riportata per primo dal quotidiano AS, aggiunge che i contatti potrebbero iniziare già a gennaio per portare subito il 27enne in Catalogna. Operazione non facile, perché la dirigenza avrebbe fatto notare che una rosa di livello altissimo, con giocatori come Busquets, Iniesta, Fabregas e Xavi, non ha come priorità un centrocampista, ma piuttosto un difensore e una punta di peso. Inoltre, l’interesse di una big come i blaugrana alzerebbe il prezzo del cartellino di una pedina ritenuta fondamentale nello scacchiere di Mazzarri, essendo uno dei giocatori che ha disputato più minuti insieme al “Cuchu” Cambiasso.

Certo è che le voci sul colombiano, centrocampista dal potenziale enorme che però non riesce mai a trovare la giusta continuità, si susseguono alla vigilia di ogni sessione di mercato, con rumors sull’interesse di top club inglesi come Tottenham (dove ritroverebbe il suo mentore Villas Boas), Manchester United e Chelsea, che si sommano alle francesi Monaco e Psg, che hanno potuto ammirarlo in Ligue 1 con il Saint-Etienne.

Mourinho, riporta Express.co.uk, avrebbe in programma addirittura una triplice – e, ci permettiamo di dire, alquanto utopica – offerta per il colombiano, Ranocchia e Kovacic. La sensazione è che a gennaio nessuno dei tre partirà, e che ogni discorso verrà rimandato a fine stagione, quando gli scenari potrebbero cambiare, così come i piani dell’Inter.

 

Simone Calice