Dave Kasper in giro per l’Italia per studiare le prossime mosse nerazzurre

Cordoba Thohir
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Anche se lontano da Milano, il neo presidente Erick Thohir continua a lavorare a distanza per la sua Inter. Come riporta il Corriere dello Sport, l’indonesiano ieri ha assistito all’amichevole tra le altre due squadre di sua proprietà, il Persib Bandung ed il DC United, che passati in vantaggio hanno poi subito la rimonta.

Per l’occasione ha preso anche piede di una tripla amichevole, con il coinvolgimento anche dell’Inter. «Un’amichevole anche con l’Inter? Mi piacerebbe, ma questo stadio non è abbastanza grande», ha detto il presidente, che ha mandato a Milano il suo fido socio Dave Kasper, general manager del Dc United. Il suo compito è quello di studiare il settore giovanile e l’intera area sportiva della squadra nerazzurra, dividendosi tra Interello e la Pinetina. Mercoledì era a San Siro per Inter-Trapani, il giorno prima ha assistito a Parma-Varese, mentre ieri era al Dall’Ara era spettatore di Bologna-Juventus. Thohir insomma, non è a Milano ma è come se lo fosse: Kasper gli riferirà tutto per studiare le migliori mosse da effettuare in futuro.