Difesa nerazzurra in allarme tra infortuni e cartellini gialli

Hugo Campagnaro allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non solo l’attacco ma anche la difesa. Sono tanti gli indisponibili in casa Inter ma ultimamente, il reparto più falcidiato sembra non essere quello avanzato bensì quello arretrato. Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’unico problema di Mazzarri non riguarda l’infortunio al polpaccio di un giocatore importante come Nagatomo ma anche la situazione di Campagnaro, diffidato. L’argentino dovrà quindi stare molto attento nel match contro il Parma a non prendere un altro cartellino giallo per non saltare il big match contro il suo ex Napoli o nella peggiore delle ipotesi anche il derby di Milano.

Nonostante ciò, il tecnico toscano ha dalla sua varie opzioni per sostituire i due giocatori, ipotesi che sta vagliando già oggi per schierare il migliore undici contro il Parma. L’imperativo infatti è vincere per non staccarsi dal treno delle prime della classe, con un occhio però anche allo stato di forma della squadra in vista dei prossimi big match. Scalda i motori quindi Ranocchia, che potrebbe quanto prima essere chiamato in causa riconquistando così una maglia da titolare.