Il Bayern perde Robben: infortunio al ginocchio per l’olandese e addio al Mondiale per club

Infortunio Robben
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Brutto colpo per il Bayern Monaco e per Guardiola. Arjen Robben sarà costretto a stare fermo per i prossimi 45 giorni. Sei settimane senza calcio per l’esterno olandese infortunatosi ieri sera durante la sfida di Coppa di Germania contro l’Augsburg. Un colpo durissimo quello subito dal giocatore che ha dovuto abbandonare il campo in barella per il duro intervento del portiere ospite Marwin Hitz, che ha colpito il ginocchio dell’ex Chelsea, nonostante il gioco fosse fermo per il fuorigioco dello stesso Robben.

Sei settimane che impediranno all’olandese di essere in campo per il Mondiale per club che vede appunto i tedeschi rappresentare l’Europa come vincitori dell’ultima Champions League: “Certamente sono molto dispiaciuto per quanto accaduto. Mi sentivo molto bene e mi stavo divertendo a giocare ogni partita con i miei compagni. Nonostante tutto però sono sicuro che tornerò presto in campo per affrontare gli obiettivi che ci eravamo prefissati per la stagione”.

 

Fonte: Corriere dello Sport