Record di presenze per Thohir a ‘San Siro’ in una giornata che segna la svolta

Erick Thohir Pinetina
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Giornata importantissima per l’Inter e per il presidente Erick Thohir che finalmente oggi farà il suo esordio ufficiale a San Siro. Come scrive il Corriere dello Sport, sono tante le iniziative della società nerazzurra per accogliere al meglio il suo massimo dirigente, che proprio ieri ha registrato un messaggio per Inter Channel, che sarà divulgato anche oggi sui tabelloni dello stadio. «Uniti per l’Inter con tutta la nostra passione. Forza Inter» .Breve ma deciso, com’è nello stile dell’indonesiano che  tradurrà il suo monito in ben sette le lingue, le stesse in cui è tradotto il sito ufficiale della società nerazzurra.

Poi, la reunion con gli ex giocatori dell’Inter: saranno una cinquantina i campioni che oggi torneranno a San Siro, per rinsaldare il legame del club tra presente e passato. Tra questi Suarez, Corso, Mazzola, Beccalossi, Domenghini, Guarneri, Boninsegna, Ferri, Di Biagio, Pagliuca, Toldo, Berti, Bergomi, Materazzi e Figo. Il presidente ha in programma un incontro con loro in una sala dello stadio e regalerà a tutti una maglia personalizzata. Gli ex, poi faranno un giro di campo e la curva Nord esporrà uno striscione di benvenuto per il nuovo presidente. La “prima” di Thohir tra le mura amiche ha anche dato un impulso importante alla prevendita con oltre 8.000 tagliandi acquistati in pochissime ore. Attesi per oggi 45.000 spettatori, una cifra che consoliderà il primato in questi anni del popolo nerazzurro tra abbonati e biglietti acquistati.