Ibrahimovic: “Nessuno fa gol spettacolari come i miei. Certe cose non si vedono neanche…”

Zlatan Ibrahimovic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Zlatan Ibrahimovic e il suo ego sembrano attraversare un momento piuttosto particolare recentemente. Forse perché la cerimonia per l’assegnazione del Pallone d’Oro si avvicina e lui, ancora una volta, non ci sarà. O forse perché la sua Svezia non è riuscita a qualificarsi per i Mondiali in Brasile, resta il fatto che, negli ultimi giorni, Ibra ha regalato una serie di dichiarazioni quanto meno singolari.

Dopo il suo “Stai parlando con Dio in questo momento”, rivolto a un giornalista durante un’intervista, è arrivata l’affermazione per cui è “inutile guardare i Mondiali senza di me”, seguita da quella secondo cui “non ho bisogno del Pallone d’Oro per sapre di essere forte”. Ora Ibrahimovic ha dichiarato di essere meglio anche di un videogioco.

Lo svedese ha spiegato che, a suo parere, anche le più moderne console non sono in grado di replicare i suoi gol più spettacolari. Segno tantissimi gol che sono molto difficili da replicare – afferma Zlatan -. Sono quei gol che innalzano lo spirito delle persone. Con il Psg recentemente ho segnato un gol con un colpo di tacco al volo, e non vedi queste cose tutte le settimane. Stessa cosa per quel che riguarda la mia rovesciata da oltre 30 metri contro l’Inghilterra”.

“Mi dovete credere – prosegue – segnare questi gol ti fa sentire proprio bene. Di solito puoi segnarli giusto nei videogiochi, e forse puoi comparare questo tipo di emozioni segnando nella vita reale o con una consolle. Ma, ad essere onesti non penso si possano segnare dei gol spettacolari come i miei, neanche in un videogame. Anche se oggi questi giochi sono molto realistici…”.

 

Fonte: Corriere dello Sport