Thohir: “Manca tanto al mercato, ci stiamo guardando intorno. ll numero di acquisti dipenderà da…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

All’uscita dagli uffici della sede nerazzurra, nel centro di Milano, Erick Thohir ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti dopo il lungo incontro con la dirigenza del club. Ecco le sue parole:

Quanta distanza c’è tra l’Inter attuale e quella che è nelle sue idee? Intende ricostruire l’Inter?

“Penso ci vogliano da uno a tre anni, credo però che i primi sei mesi saranno molti importanti, avremo una nuova struttura, una nuova strategia. Ci auguriamo che accada, ci stiamo lavorando”.

E’ stata una giornata lunga?

“Sì, assolutamente e lo sarà anche domani”.

Il prossimo giocatore per l’Inter di Thohir?

“Sarà una decisione da prendere con tutti i dirigenti, l’allenatore e i direttori sportivi. Ne parleremo per gennaio, credo”.

Cerca in particolare giocatori giovani o già affermati?

“Dipende da quello di cui ha bisogno la squadra, come ben sapete abbiamo un buon connubio tra giovani e giocatori d’esperienza, ma di certo dobbiamo guardarci intorno. Comunque abbiamo ancora due mesi di tempo”.

Quanti giocatori ci vorrano a gennaio?

“Non conta il numero ma di cosa ha bisogno la squadra, credo sia importante perchè se compri dei giocatori che poi finiscono per non scendere in campo non è di certo un buon affare”.

Vedrà due partite, Inter-Sampdoria e il derby. Quale sarà la più importante?

“Io credo siano tutte importanti”.

 

 

 

Fonte: inter.it

 

 

 

 

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy