PAGELLE Bologna Inter 1-1: ecco top&flop del match del Dall'Ara

Bologna-Inter 1-1, le pagelle


Handanovic 6.5 – Poco reattivo e sfortunato sul gol. Si riscatta con due grandi parate; notevole in particolare la seconda sul siluro di Bianchi

Campagnaro 6.5 – Rientro positivo, va anche vicino al gol.

dall’85’  Belfodil s.v.

Rolando 6.5 – Puntuale nelle chiusure e preciso in fase di impostazione. Conferma il suo ottimo periodo di forma.

Juan Jesus 5.5 – Il più indisciplinato del terzetto difensivo; i pericoli arrivano spesso dalla sua parte. Sfiora il gol dell’anno al minuto 91, con un fantastico sinistro che si stampa sulla traversa.

Jonathan 6.5 – I difensori avversari farebbero meglio a scansarsi quando calcia. Miglior giocatore al mondo nel trovare la deviazione fortunosa. “Gol” a parte è uno di migliori in campo, soprattutto nel primo tempo.

Nagatomo 5 – Uno dei corresponsabili sul gol di Konè. Esce per infortunio.

dal 24′ Pereira 5 – Si trascina mestamente sulla corsia mancina col suo incedere goffo e scoordinato.

Taider 4.5 – Ne indovina poche e rischia di essere espulso dopo venti minuti a causa di due falli davvero ingenui.

dal 56′  Kovacic 5.5 – Evanescente nello spezzone di partita concessogli da Mazzarri.

Cambiasso 6.5 – Sagacia tattica unita a una regia lucida e ordinata.

Guarin 5 – Solita storia: tanta quantità, tanto fumo, poca qualità, poco arrosto. Si divora anche il gol del 2-1.

Alvarez 6.5 – Vivace e intraprendente. Il migliore del terzetto offensivo, non trova collaborazione nei compagni di reparto.

Palacio 5 – Spreca una grande chance e non entra mai in partita. Prestazione inferiore ai suoi standard.

 

All. Mazzarri 6 – Una buona Inter che avrebbe meritato di più. Pioli si conferma la sua bestia nera.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl