Mazzarri a lavoro, pronte due alternative tattiche

Mazzarri a lavoro, pronte due alternative tattiche


Tanti cambiamenti tattici per l’Inter in vista del prosieguo della stagione. Come riporta il Corriere dello Sport in edicola questa mattina, il tecnico nerazzurro Walter Mazzarri approfittando della sosta per gli impegni delle Nazionali, ha provato diverse soluzioni per il futuro in modo da evitare di diventare una squadra prevedibile per le avversarie.

Si punterà sempre al bel gioco ed allo spettacolo, con un cambio di modulo: possibile infatti, l’utilizzo del 3-4-2-1 con Alvarez avanzato di qualche metro al fianco di Guarin o Kovacic. E’ questa la base anche per il 4-3-3 il quale vedrà suo fulcro Diego Milito, Campagnaro terzino destro e Palacio più largo. L’allenatore ha utilizzato questo modulo già durante la sua permanenza a Napoli, raccogliendo ottime soddisfazioni.

E’ ancora tutto da sperimentare e molto dipenderà anche dalla condizione fisica della squadra. Per il momento nessuna rivoluzione: a Bologna tornerà Campagnaro out da quasi due mesi e per la maggior parte lo stesso undici che ha sconfitto il Livorno. Le uniche sorprese potrebbero riguardare anche l’innesto di Juan Jesus e la staffetta tra Guarin e Kovacic.

.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl