Miglior attacco della serie A: il segreto dell'Inter è sugli esterni

Miglior attacco della serie A: il segreto dell’Inter è sugli esterni


Inter-Livorno esultanza Zanetti NagatomoVentinove gol in dodici giornate, con tre autoreti e senza rigori a favore. L’Inter di Mazzarri ha il migliore attacco della serie A, eguagliando quella di Simoni (1997-98) e di Mourinho (2009-10).

La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, ha analizzato tutti i gol messi a segno dai nerazzurri, confermando come il gioco di Walter Mazzarri prediliga le corsie laterali. Nove reti infatti sono nate da cross provenienti dagli esterni, con Jonathan e Nagatomo assoluti protagonisti. Un dato che il tecnico nerazzurro vorrebbe migliorare è quello relativo ai gol segnati nei primi dieci minuti (soltanto due), mentre le 17 reti realizzate nella ripresa dimostrano la voglia della squadra di non mollare fino all’ultimo secondo.

Cinque gol di testa, nove di sinistro ed undici di destro: con un sistema d’attacco così, il terzo posto non è affatto un miraggio…

Copyright © 2015 Cierre Media Srl