Mazzarri: "Non cambierò molto rispetto a Udine. Kovacic fuoriclasse? Potenzialmente sì, ma deve..."

Mazzarri: “Non cambierò molto rispetto a Udine. Kovacic fuoriclasse? Potenzialmente sì, ma deve…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

WM Nagaja BeccalossiA margine della conferenza stampa pre Inter-Livorno, Walter Mazzarri ha risposto come di consueto alle curiosità dei tifosi nerazzurri, riportate da Nagaja Beccalossi. Ecco le sue parole:

Per sostituire lo squalificato Juan Jesus, nella difesa a tre vede solo un mancino sul centrosinistra o potrebbe giocare lì anche un destro?

“Per quanto riguarda la fase difensiva potrei schierare anche un destro, ma siccome a me piace far partire l’azione dai difensori, ho sempre preferito schierare un mancino, se a disposizione. L’impostazione del gioco viene meglio”

Quante possibilità ci sono di vedere Belfodil insieme a Palacio?

“Visto com’è andata a Udine mi sembra giusto non cambiare molto, anche perchè i ragazzi si sono meritati la conferma. Ovviamente si può sempre migliorare e sono contento di aver ritrovato Belfodil. Se ci sarà bisogno a partita in corso potrò impiegarlo insieme a Rodrigo. Dipende anche da come si metterà la partita. Vedremo…”

Kovacic è un fuoriclasse?

“E’ un potenziale fuoriclasse. Per dimostrarlo deve giocare 5-6 anni a certi livelli. E’ un ragazzo giovanissimo, che viene da un paese diverso e da un calcio diverso. Dobbiamo dargli il tempo necessario per adattarsi”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy