Carrizo: “C’è rammarico, abbiamo cercato la vittoria fino all’ultimo. Adesso contro l’Udinese…”

Carrizo Atalanta-Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Carrizo Atalanta-InterAi microfoni di Inter Channel è Juan Pablo Carrizo a commentare il pareggio ottenuto dall’Inter all’Atleti Azzurri d’Italia nell’anticipo della 10^giornata di Serie A.

L’estremo difensore nerazzurro, subentrato nell’intervallo all’infortunato Handanovic, si è reso protagonista con una parata decisiva su Yepes a sette minuti dalla fine: “E’ stato un rimpallo che ha favorito il nostro avversario. Per noi portieri lì è un terno al lotto. Sono andato con i piedi e per fortuna ho salvato la porta. Purtroppo però non siamo riusciti a guadagnare i tre punti. Resta quindi un po’ di rammarico, perchè quello dev’essere il nostro primo obiettivo, al di là della prestazione. Abbiamo cercato di vincere fino all’ultimo ma loro sono riusciti a tenere il pareggio. Adesso dobbiamo andare a Udine, un’altra trasferta difficile, e cercare di vincere”.

A chi gli chiede come sia il morale dei compagni dopo l’ennesima rimonta subita in trasferta, l’argentino risponde così: “C’è inevitabilmente un po’ di rabbia, ma purtroppo non siamo riusciti a vincere. Adesso dobbiamo guardare le cose positive e cercare di tornare subito alla vittoria. Alvarez ha detto che siamo troppo poco furbi? Sono d’accordo, dobbiamo crescere sotto questo punto di vista perchè basta un episodio per pareggiare o perdere una partita”.