Torino-Inter 3-3: cuore e carattere non bastano. Nerazzurri agguantati nel finale da Bellomo

Rodrigo Palacio Torino-Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

LIVE Torino InterTORINO vs INTER 3-3

Marcatori: 20′ Farnerud (T), 45′ Guarìn (I), 52′ Immobile (T), 54′ Palacio (I), 70′ Palacio (I), 89′ Bellomo (T)

Ammoniti: 25′ Taider (I), 32′ Gazzi (T), 36′ Farnerud (T), 78′ Cambiasso (I), 79′ Immobile (T)
Espulsi: 4′ Handanovic (I)

TORINO (3-5-2): 30 Padelli; 36 Darmian, 20 Vives, 24 Moretti; 3 D’Ambrosio, 33 Brighi (80′ Bellomo 63), 14 Gazzi, 8 Farnerud (48′ Immobile 9), 26 Pasquale; 10 Barreto (75′ Meggiorini 69), 11 Cerci. A disposizione: 23 Gomis, 32 Berni, 17 Masiello, 19 Maksimovic, 29 Scaglia. Allenatore: Giampiero Ventura

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 35 Rolando, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 13 Guarin, 19 Cambiasso, 21 Taider (60′ Belfodil 7), 55 Nagatomo; 10 Kovacic (4′ Carrizo 30); 8 Palacio (80′ Wallace 18). A disposizione: 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 9 Icardi, 16 Mudingayi, 17 Kuzmanovic, 25 Samuel, 31 Pereira, 54 Donkor, 90 Olsen. Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Doveri

CRONACA:

FINE PARTITA: Pareggio rocambolesco tra Torino e Inter. I nerazzurri giocano una partita di sofferenza, essendo rimasti in 10 dopo poco meno di 5 minuti, ma sfiorano l’impresa grazie a un super Palacio, autore di una doppietta. A un giro d’orologio dal termine, però, Bellomo realizza il definitivo 3-3 su punizione, lasciando l’amaro in bocca a Mazzarri e a tutti i ragazzi

90’+2 – Straordinaria azione sulla destra di Cerci, il cui cross trova Immobile, ma il numero 9 dei torinesi colpisce malissimo sprecando una buona occasione

90’+1 – Cambiasso s’inserisce nell’area granata, ma il suo colpo di testa è alto

89′ – GOL TORINO: Punizione vincente di Bellomo, che disegna una traiettoria che sorprende Carrizo e regala il pareggio ai granata

88′ – Siluro di Bellomo dalla distanza. Palla che finisce non lontana dalla porta di Carrizo

87′ – Fuorigioco di Moretti. La retroguardia interista può respirare

84′ – Cambiasso salva un colpo di testa di D’Ambrosio ben indirizzato sugli sviluppi di un corner

83′ – Tempestiva chiusura di Rolando su Immobile, il quale poi commette fallo sul centrale portoghese

82′ – Punizione pericolosa affidata al sinistro di Cerci… Palla alta sopra la traversa, Carrizo non deve intervenire

80′ – Cambio sia per l’Inter che per il Torino: per i nerazzurri entra Wallace ed esce Palacio, mentre per i granata Bellomo rileva Brighi

79′ – Fallo da dietro di Immobile su Guarin: giallo

78′ – Palacio rischia l’autogol per deviare in angolo una punizione pericolosissima di Cerci; la sua scivolata è però provvidenziale

78′ – Ammonito Cambiasso per fallo su Cerci

77′ – Destro di Brighi dal limite, ma Guarìn respinge son il corpo

76′ – Al termine di una lunga azione, Immobile crossa male dalla destra. Palla sul fondo senza che nessuno possa intervenire

75′ – Cambio nel Torino: fuori Barreto, dentro Meggiorini

73′ – Altro numero di Belfodil tra due uomini, con tanto di tunnel a un avversario. Il suo lancio verso Palacio però non è preciso e Darmian recupera

70′ – GOL INTER: ancora Palacio, nerazzurri in vantaggio nonostante l’uomo in meno. Grande azione sulla destra di Belfodil che supera Moretti e crossa in mezzo. Palacio è il più lesto di tutti e insacca da pochi passi

69′ – Cerci prova a impensierire Juan Jesus con la sua velocità, ma il brasiliano riesce a limitarlo e guadagna la rimessa dal fondo

67′ – Corner per il Torino: la palla attraversa l’area di rigore, ma Palacio allontana di testa

65′ – Rolando s’immola sulla sassata mancina di Cerci dal limite dell’area, evitando guai all’Inter

64′ – Fallo di Ranocchia su Barreto. Ingenuo il centrale umbro in questa circostanza

62′ – Uscita un po’ spericolata, ma efficace, di Carrizo, dopo una serie di batti e ribatti al limite dell’area interista

60′ – Cambio per i nerazzurri: esce Taider, entra Belfodil

54′ – GOL INTER: Rodrigo Palacio ristabilisce immediatamente la parità. Cross morbido su cui Padelli esce malissimo, lasciando via libera al Trenza che di testa fa 2-2. Reazione d’orgoglio istantanea dei nerazzurri

52′ – GOL TORINO: Immobile riporta in vantaggio i granata. Bell’azione di Cerci che entra in area dalla destra e calcia in porta; il suo tiro deviato finisce tra i piedi di Immobile che calcia con precisione e batte Carrizo

51′ – Palla gol per i granata: tiro-cross di Pasquale sul quale si avventa Immobile. Il tocco dell’ex Genoa termina alto di pochissimo

49′ – Angolo per il Toro, ma Cambiasso allontana il cross basso

48′ – Cambio per il Torino: esce Farnerud, entra Ciro Immobile

47′ – Nagatomo e Juan Jesus provano a dialogare a sinistra, ma il tocco del brasiliano non è preciso e termina in fallo laterale

INIZIO SECONDO TEMPO – Nessun cambio né tra le fila dei granata, né per mister Mazzarri che insiste con il 3-5-1 dopo l’espulsione di Handanovic e il cambio che ha visto uscire Kovacic per fare spazio a Juan Pablo Carrizo

FINE PRIMO TEMPO – Nerazzurri in difficoltà nella prima metà di frazione, soprattutto a causa dell’inferiorità numerica per il rosso ad Handanovic. Gli uomini di Mazzarri hanno però chiuso il primo tempo in crescendo, trovando il pari con Guarìn, uno dei migliori con Carrizo, all’ultimo minuto. Nei granata molto bene Farnerud e il duo offensivo Barreto-Cerci

45′ – GOL INTER: Fredy Guarìn riporta il risultato in parità. Corner di Cambiasso, Padelli non esce benissimo e Guarìn in rovesciata insacca nella porta sguarnita

45′ – Bella palla di Cambiasso per Nagatomo, ma D’Ambrosio chiude di testa in angolo

44′ – Sinistro di Farnerud dalla distanza, palla deviata in angolo dalla difesa

42′ – Traversone dalla sinistra di Pasquale. Ranocchia interviene bene di testa anticipando tutti e sbrogliando la situazione

40′ – Ranocchia anticipa bene Cerci, ma poi sbaglia il tocco verso Palacio e la ripartenza sfuma

39′ – Guarìn, in equilibrio precario, prova il destro, ma la palla finisce altissima

36′ – Ammonito Farnerud per essere rientrato senza autorizzazione

35′ – Sugli sviluppi della punizione, Taider cade in area dopo un contatto, ma l’arbitro Doveri lascia proseguire

34′ – Fallo di Farnerud su Jonathan, che si era liberato sulla destra per il cross. Punizione per i nerazzurri che assomiglia a una sorta di corner corto

32′ – Bella giocata di Palacio che supera Vives e Gazzi. Quest’ultimo commette fallo e viene ammonito

31′ – Altra azione in velocità di Barreto e Cerci, la cui conclusione viene deviata in angolo dalla scivolata di Ranocchia

29′ – L’Inter prova ad attaccare sulla destra con Jonathan, ma il brasiliano viene chiuso e l’azione sfuma

27′ – Ci prova Barreto dal limite dell’area, ma il suo destro termina abbondantemente a lato

25′ – Brutta palla persa di Taider sull’attacco di Brighi; l’interista è costretto a commettere fallo e viene ammonito

24′ – Buon break di D’Ambrosio, ma il numero 3 granata sbaglia il tocco verso Pasquale e consente a Jonathan di recuperare

20′ – GOL TORINO: Farnerud porta in vantaggio i granata. Bell’azione del Torino, culminata con il diagonale vincente dello svedese che non lascia scampo a Carrizo

19′ – Altra situazione di pericolo creata da Guarìn: il colombiano, dopo un dribbling, prova il filtrante, ma né Palacio né Nagatomo riescono a raggiungere il pallone

18′ – Ora gli uomini di Mazzarri provano a tenere il possesso palla, senza però guadagnare metri

16′ – Perfetto inserimento di Taider dopo una bella percussione di Guarìn. Da pochi passi l’ex Bologna non riesce a realizzare il gol del vantaggio

14′ – L’Inter prova a uscire dal guscio con il tiro dalla distanza di Guarìn da più di 30 metri. Padelli blocca a terra senza patemi

10′ – Altra grande parata di Carrizo su un sinistro a giro di D’Ambrosio. Grande partenza del Torino, nerazzurri in evidente difficoltà

6′ – Carrizo para il rigore a Cerci: il numero 30 nerazzurro si distende sulla sua destra e respinge il penalty dell’attaccante granata

4′ – Calcio di rigore per il Torino per fallo di Handanovic su Cerci. Il portierone nerazzurro viene anche espulso. L’Inter provvede a sostituire Kovacic con Carrizo

3′ – Prova a rispondere l’Inter con il corner di Cambiasso, ma Padelli esce di pugno e allontana

2′ – Primo brivido per la porta nerazzurra. Cerci calcia con il sinistro dopo un bel contropiede granata; la palla colpisce il palo ad Handanovic battuto

CALCIO D’INIZIO – Sul pallone ci sono Barreto e Cerci. E’ tutto pronto per l’inizio di questo posticipo.

QUI INTER – La novità più interessante, per quanto annunciata, è la scelta di Kovacic come trequartista a sostegno di Palacio. Oltre ad Alvarez, out anche Campagnaro, il cui posto sarà preso da Rolando. Panchina per Walter Samuel.

QUI TORINO – Ventura deve inventarsi la difesa, viste le assenze di Glik, Bovo e Rodríguez; l’ex tecnico del Bari sceglie di arretrare Vives nel cuore del reparto arretrato, mentre in mediana c’è spazio per Farnerud. Davanti rientra Barreto dopo la lunga squalifica.