Difesa e attacco, numeri da record per Inter e Roma

Mazzarri Garcia
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mazzarri Garcia - Inter e RomaNumeri da record per Inter e Roma alla vigilia dello scontro diretto in programma sabato sera nell’anticipo di lusso della 7^ giornata di campionato. A San Siro, con la direzione del signor Tagliavento – che ha già arbitrato questa sfida una volta in carriera: il 6 febbraio 2011 vittoria nerazzurra per 5 a 3 -, si affrontano le squadre che hanno i migliori attacchi e le migliori difese dopo 6 turni della Serie A 2013/14.

Altri numeri interessanti emergono esaminando la distribuzione dei gol segnati dalle due squadre. La Roma è la cooperativa del gol della Serie A 2013/14 con 9 calciatori diversi che sono andati in rete almeno una volta: si tratta precisamente di Balzaretti, Benatia, De Rossi, Florenzi, Gervinho, Ljajic, Pjanic, Strootman e Totti. In questa particolare graduatoria segue al secondo posto l’Inter (pari merito con la Fiorentina) con 8 giocatori diversi andati in gol; i nerazzurri in questione sono Alvarez, Cambiasso, Icardi, Jonathan, Milito, Nagatomo, Palacio e Taider.

Infine un’ultima curiosità: l’Inter primeggia per numero di reti segnate con giocatori entrati a gara in corso: sono 4 i centri realizzati dai subentranti di Mazzarri, autori Icardi e Milito con 2 centri a testa. In questo caso la Roma è seconda alle spalle dei nerazzurri, con 3 gol realizzati da giocatori entrati in campo a gara in corso: autore di tutte le 3 reti giallorosse Ljajic.

 

Fonte: inter.itFootball Data