Onazi si traveste da supereroe: insegue un ladro e lo fa arrestare

6) Ogenyi Eddy Onazi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Eddy OnaziEddy Onazi veste i panni del supereroe, sventa uno scippo, e aiuta una coppia di turisti. È successo ieri sera nei pressi della stazione Termini, dove il calciatore della Lazio si trovava a cena con il fratello. Il giovane nigeriano si è accorto che un ladro aveva strappato il portafoglio dalle mani della turista e non ci ha pensato due volte: ha inseguito e immobilizzando il malvivente, costringendolo a restituire il maltolto. “Ho detto a mio fratello che quella persona losca aveva rubato qualcosa perché si stava allontanando veloce – racconta il centrocampista a Lazio Style RadioMio fratello è andato sinistra e io a destra, e ho corso per 300 metri. Lui ha lasciato il portafoglio su una macchina, io l’ho inseguito e l’ho riportato nel ristorante e ho detto ai proprietari di chiamare la polizia”.

Ed è stata tanta la gratitudine da parte della donna: “C’erano molti soldi dentro – rivela il biancoceleste –, la signora stava piangendo e mi ha ringraziato tanto. Poi io sono andato subito via perché c’era tanta gente”. Come farebbe un supereroe, appunto.

 

Fonte: Corriere dello Sport