Inter-Juventus 1-1: Vidal risponde a Icardi. Pareggio positivo per i nerazzurri

Inter-Juventus 1-1 esultanza gol
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

LIVE Inter-JuventusINTER vs JUVENTUS 1-1

Marcatori: 72′ Icardi (I), 74′ Vidal (J)

Ammoniti: 14′ Campagnaro (I), 16′ Lichtsteiner (J), 60′ Vidal (J), 62′ Ranocchia (I)
Espulsi:

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 13 Guarin, 19 Cambiasso, 21 Taider (68′ Icardi 9), 55 Nagatomo; 11 Alvarez (80′ Kovacic 10); 8 Palacio. A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 25 Samuel, 6 Andreolli, 35 Rolando, 18 Wallace, 31 Alvaro Pereira, 17 Kuzmanovic, 7 Belfodil, 22 Milito. Allenatore: Walter Mazzarri

JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 26 Lichtsteiner (46′ Isla 33), 23 Vidal, 21 Pirlo (86′ Padoin 20), 6 Pogba, 22 Asamoah; 9 Vucinic (71′ Quagliarella 27), 10 Tevez. A disposizione: 30 Storari, 5 Ogbonna, 11 De Ceglie, 13 Peluso, 14 Llorente, 16 Motta, 50 Citti. Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: Orsato (sez.arbitrale di Schio)

CRONACA:

FINE PARTITA: Inter e Juve si dividono la posta in palio. Le reti di Icardi e Vidal fissato il risultato sull’1-1. Partita decisamente migliore nella ripresa, con diverse occasioni da gol per entrambe le squadre. Un buon punto conquistato dalla squadra di Mazzarri contro la Juve di Antonio Conte.

90′ – Due minuti di recupero

89′ – Punizione di Vidal che sbuca davanti ad Handanovic, abile a far sua la sfera dopo una serie di colpi di testa mancati

87′ – Occasione pazzesca per la Juve. Tevez crossa per Vidal, il cui colpo di testa è respinto in maniera miracolosa da Handanovic. Sulla respinta Isla calcia a lato da pochi passi

86′ – Ultimo cambio nella Juve: fuori Pirlo, dentro Padoin

84′ – Nagatomo va sul fondo e crossa, ma Isla smorza il pallone e Buffon riesce a intervenire in presa

83′ – Fuorigioco di Quagliarella, il quale non era comunque riuscito a raggiungere il pallone

80′ – Cambio nell’Inter: Mateo Kovacic prende il posto di un applauditissimo Alvarez

79′ – Destro da lontano di Pogba: Handanovic blocca centralmente

75′ – Brivido per Handanovic: il tiro di Tevez esce di pochissimi centimetri

74′ – GOL JUVENTUS: pareggio immediato dei bianconeri. Asamoah riesce a passare sull’esterno e serve Vidal nel cuore dell’area di rigore. Il cileno batte Handanovic e sigla l’1-1

72′ – GOL INTER: Mauro Icardi porta in vantaggio i nerazzurri! Grande recupero di Alvarez che porta via palla a Chiellini e serve Icardi. L’argentino fredda Buffon con un potente destro da dentro l’area

71′ – Conte decide di mandare in campo Quagliarella al posto di Vucinic

69′ – Mischia furiosa nell’area della Juve, ma Guarìn, Palacio e Icardi non riescono a calciare in porta

68′ – Cambio nell’Inter: Icardi prende il posto di Taider

67′ – Destro dalla distanza di Taider, palla a lato con Buffon che controlla

65′ – Potente tiro-cross di Guarìn, palla che termina a lato senza che nessuno intervenga

62′ – Ranocchia ferma con le cattive Pogba: giallo per l’ex difensore del Bari

60′ – Ammonito Vidal per aver fermato una ripartenza di Cambiasso

59′ – A terra Asamoah dopo un contrasto con Palacio. L’arbitro arresta il gioco

58′ – Pericolosa la Juve con Vidal, il quale, servito da Tevez, calcia di sinistro da posizione pericolosa: palla a lato non di molto

57′ – Traversone troppo lungo di Taider, Buffon blocca in presa

55′ – Destro altissimo di Pirlo, il quale non trova la porta di Handanovic dai 25 metri

52′ – Cambiasso verticalizza per Palacio, il cui colpo di testa è ben indirizzato ma non ha molta potenza: Buffon para centralmente

51′ – Destro schiacciato di Chiellini dal limite, palla docile per Handanovic

50′ – Corner battuto in fretta per Nagatomo, ma il suo cross è impreciso e Buffon blocca

48′ – Grande giocata di Vucinic che di tacco serve Isla, ma il cileno viene anticipato dalla difesa nerazzurra

47′ – Buffon esce in anticipo su Guarin dopo una bella percussione di Palacio sulla corsia sinistra

46′ – Le squadre rientrano sul terreno di gioco. Saranno i bianconeri a dare il via alla ripresa. Cambio tra le fila della Juve con Lichtsteiner che cede il posto a Isla

FINE PRIMO TEMPO – Senza recupero Orsato manda le squadre negli spogliatoi. Partita combattuta soprattutto a centrocampo, con grandi duelli fisici e massima attenzione in fase di non possesso. Inter pericolosa con Nagatomo e Taider, mentre la Juve ha sfiorato il vantaggio con Pogba.

42′ – Grande transizione di Alvarez, abile a servire Taider. Il tiro del numero 21 interista è parato in angolo da Buffon

40′ – Vucinic fermato ancora in offside su filltrante di Pirlo. Handanovic era comunque uscito in presa bassa

38′ – …barriera piena, poi Asamoah allontana

38′ – Guarìn si prepara a battere la punizione da distanza proibitiva…

36′ – Bellissima azione sulla destra di Palacio, che salta Chiellini e crossa in area. Nagatomo viene anticipato in angolo da Lichtsteiner

34′ – Altro provvidenziale recupero di Campagnaro su cross di Vidal dopo un errore banale di Cambiasso

33′ – Ricky Alvarez prova a inserirsi in area, ma Barzagli chiude in angolo

32′ – Fallo di Lichtsteiner (già ammonito) su Taider. Lo svizzero ha rischiato qualcosa

31′ – Palla gol per la Juve: Pirlo con un lancio preciso pesca Pogba, il cui sinistro al volo è respinto da Handanovic

30′ – La Juve prova a crescere, ma la difesa interista sta facendo buona guardia

27′ – Filtrante fuori misura di Guarìn, il quale voleva servire il movimento di Alvarez. La palla si perde sul fondo

26′ – Tiro cross molto velleitario di Barzagli, Handanovic esce in presa bassa senza affanni

23′ – Punizione da una zona pericolosa per la Juve per fallo su Pogba. La battuta di Pirlo è deviata in angolo dalla barriera

21′ – Destro di Nagatomo dalla distanza. Palla alta sopra la traversa di Buffon

19′ – Offside di Mirko Vucinic su lancio di Pirlo

16′ – Ammonito anche Lichtsteiner per una reiterata trattenuta su Alvarez

14′ – Primo ammonito del match. Giallo per Campagnaro per fallo su Tevez

11′ – …Inter vicinissima al vantaggio: girata di Nagatomo sugli sviluppi del corner. Buffon si tuffa sulla sua destra e respinge

11′ – Bonucci chiude in scivolata su Alvarez. Corner per l’Inter…

9′ – Le due squadre si studiano in questi primi minuti di gara. Finora nessuna emozione

5′ – Pogba crossa dalla sinistra, ma Handanovic esce bene in presa alta

2′ – Provvidenziale recupero di Campagnaro su una fulminante ripartenza di Tevez

1′ – E’ tutto pronto per il calcio d’inizio. L’Inter gestisce il primo possesso

QUI INTER Walter Mazzarri conferma quelle scelte che gli hanno permesso di vincere le prime due partite di campionato schierando Alvarez alle spalle dell’unica punta Palacio. Rispetto alla trionfante trasferta di Catania, un solo cambio: Taider al posto di Kovacic che si accomoda in panchina assieme al rientrante Milito.

QUI JUVENTUS Antonio Conte recupera sia Vucinic che Barzagli e schiera così la formazione tipo con Buffon tra i pali; difesa a tre con Barzagli, Bonucci e Chiellini; linea mediana composta da Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba e Asamoah; in avanti la coppia formata da Tevez e Vucinic.