Icardi amuleto anti-Juve: contro i bianconeri l’argentino…

Amburgo vs Inter Mauro Icardi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Amburgo vs Inter Mauro IcardiL’amichevole di sabato pomeriggio contro il Lugano è servita soprattutto per testare le condizioni fisiche di Walter Samuel e Diego Milito.

Il Principe è apparso ancora un po’ arrugginito, ma nonostante una condizione fisica ancora non ottimale è riuscito comunque a timbrare il cartellino con una pregevole conclusione a giro che si è infilata all’incrocio dei pali. Tra una settimana a San Siro arriverà la Juventus di Antonio Conte e Milito vorrà esserci, anche se la sua convocazione non è ancora certa. Chi invece con tutta probabilità sarà inserito nella lista dei prescelti per affrontare i campioni d’Italia è Mauro Icardi. L’attaccante argentino è reduce da qualche problema fisico che lo ha costretto a disertare l’amichevole contro il Lugano, ma l’appuntamento contro i bianconeri è troppo ghiotto per mancare.

Il ventenne di Rosario ha già dimostrato di avere una certa attitudine nel trafiggere Buffon. Nello scorso campionato, infatti, Icardi ha punito la Juventus sia all’andata che al ritorno, regalando ai blucerchiati sei punti pesantissimi. Il 6 gennaio 2013 Maurito zittisce lo Juventus Stadium con una strepitosa doppietta, mentre il 18 maggio, durante l’ultima giornata di Serie A vinta per 3-2 sui bianconeri, sigla il gol che regala i tre punti alla Samp.

Contro il Catania Icardi è stato tenuto a riposo in panchina e, anche ieri nell’amichevole contro il Lugano, Mazzarri non ha voluto rischiarlo. O cañito, però, sarà a disposizione del tecnico toscano per sabato. Una presenza importante, vista la percentuale realizzativa dell’argentino contro la Juventus: difficile vederlo in campo dal primo minuto, ma Maurito potrebbe essere una carta importante da giocarsi nel corso del match. Al fianco di Palacio, dal primo minuto potrebbe ripartire Ricky Alvarez, che sta diventando sempre più indispensabile nel gioco nerazzurro per qualità e duttilità.