CALCIOMERCATO/ Nuovo scambio in vista tra Inter e Milan: Nocerino ad Appiano, Kuz in rossonero?

Kuzmanovic Nocerino
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nocerino e KuzmanovicSi surriscaldano le linee telefoniche di procuratori e direttori sportivi in questi ultimi “pazzi” giorni di mercato. Come il recente passato ci ha insegnato, la maggior parte delle società aspettano frementi la settimana conclusiva di agosto o, in alcuni casi, i momenti che precedono appena la chiusura delle porte dell’Atahotel Executive di Milano per piazzare gli affari migliori. C’è chi si butta a capofitto sul mercato soltanto a qualificazione europea raggiunta (vedi il Milan), chi lo fa dopo aver toccato con mano le lacune della propria rosa alla prima di campionato e chi, invece, è desideroso di regalare al proprio allenatore o ai propri tifosi la proverbiale ciliegina sulla torta.

Tra le tante trattative in corso, in queste ore si parla con insistenza dell’ennesimo possibile scambio tra Inter e Milan. I rapporti amichevoli tra le due società sono dimostrati e confermati dalle innumerevoli operazioni imbastite in questi anni da Galliani e Moratti (non ultima quella che ha coinvolto Cassano e Pazzini) e, vista la palese difficoltà di reperire abbondanti fondi da investire, le squadre meneghine potrebbero correre ai ripari mettendo sul piatto Kuzmanovic e Nocerino.

Questa è la storia di due esuberi, di due “scarti” che avrebbero la possibilità di cambiare aria e ritornare protagonisti a maglie invertite: il primo potrebbe rappresentare una soluzione low cost per il centrocampo rossonero e, del resto, la Beneamata ha più volte manifestato la volontà di liberarsi del serbo che tanto ha deluso le aspettative; il secondo è sempre stato apprezzato da Mazzarri che, anche ai tempi di Napoli, chiese il giocatore alla dirigenza partenopea. Considerando inarrivabili gli altri obiettivi rincorsi e mai raggiunti in questi due mesi, l’ex Palermo potrebbe costituire un’arma in più per la mediana nerazzurra, aggiungendo la giusta dose di grinta alla squadra guidata dal tecnico di San Vincenzo.

In attesa di ulteriori sviluppi ed essendo la trattativa già ben avviata, l’Inter ha messo momentaneamente in naftalina i contatti con il West Ham che, oltre ad aver chiesto Quagliarella alla Juventus, si era inserito di recente tra le pretendenti a Zdravko Kuzmanovic.

Un nuovo scambio tra Inter e Milan, dunque, è all’orizzonte e come sempre sarà il campo a emettere il suo verdetto, mostrandoci chi gioirà e chi, nel frattempo, sarà impegnato a mordersi le mani.