Cerrone: “Può capitare di fallire due rigori, ma abbiamo imposto il nostro gioco. Ho fatti i complimenti ai ragazzi perchè…”

Salvatore Cerrone
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Salvatore CerroneAl termine della sfida di Tim Cup vinta dalla Primavera nerazzurra 1-0 contro il Modena, Salvatore Cerrone ha rilasciato alcune dichiarazioni esclusive ai microfoni di Inter Channel.

La prima domanda di Alessandro Villa è se da domani ci saranno allenamenti più specifici sui calci di rigore, visto che ne sono stati sbagliati ben due in questa gara: “E dire che ero tranquillo, chi ha calciato è rigorista. Comunque sono cose che possono capitare, certo sbagliarne due in pochi minuti…”.

“Siamo dovuti rimanere fino alla fine in partita, anche se avremmo potuto chiuderla prima. La cosa positiva è che abbiamo imposto il nostro gioco con intensità. Loro si chiudevano ma siamo stati bravi a trovare gli spazi, anche i rigori sono arrivati per alcune nostre belle azioni. Siamo sulla buona strada, mancano ancora alcuni meccanismi e movimenti. Il passaggio del turno in ogni caso da’ morale a tutti noi. Viste le 3 partite in 7 giorni oggi rispetto a sabato ho dovuto fare dei cambiamenti, e penso che ne farò altri anche sabato prossimo contro il Cittadella. Ho fatto i complimenti ai ragazzi perchè hanno anche saputo soffrire mantenendo sempre equilibrio e concentrazione. Altro motivo di felicità è di avere concesso pochissimo agli avversari. Ripeto: l’unico rammarico è di non averla chiusa prima, comunque non siamo ancora al top”.

 

Fonte: inter.it